scada Fonte foto: Wikimedia
PMI E INDUSTRIA 4.0

Cosa sono i sistemi SCADA e l'importanza per l'automazione industriale

Sistemi informatici distribuiti, consentono una gestione più efficiente dei processi produttivi e industriali sia nelle PMI sia nelle grandi imprese

L’implementazione di soluzioni per l’automazione industriale nelle imprese ha garantito lo sviluppo di una serie di strumenti per la gestione degli impianti di produzione aziendali. Un esempio è dato dai cosiddetti sistemi SCADA, software progettati per controllare l’intero processo produttivo anche a distanza.

Grazie a sensori e altri strumenti di misurazione sparsi tra i vari macchinari e altre strutture della fabbrica, i software SCADA garantiscono un controllo pressoché totale al tecnico o all’ingegnere di turno. Tutt’altro che difficile comprendere, dunque, quale sia l’importanza di sistemi di questo genere nell’ambito dell’automazione industriale: individuando il software SCADA più adatto ai propri scopi, si sarà in grado di gestire gli impianti e analizzarne le performance anche se non si è presenti in sede. Basterà sfruttare una connessione protetta (tramite una VPN, ad esempio), per accedere al pannello di controllo dell’impianto di produzione di propria competenza.

Cosa sono i sistemi SCADA

Quando si parla di sistema SCADA o di software SCADA (acronimo di “Supervisory Control And Data Acquisition“, cioè “controllo di supervisione e acquisizione dati”) ci si riferisce a un sistema informatico distribuito che si occupa della supervisione, della raccolta dati e del controllo di un impianto di produzione industriale. Ciò facilita i processi decisionali all’interno dell’azienda, garantendo allo stesso tempo un notevole sviluppo dell’automazione industriale: gli ingegneri hanno un controllo esaustivo e in tempo reale dell’intero processo produttivo, senza che ci sia la necessità di effettuare controlli manuali o, addirittura, trovarsi all’interno dell’impianto stesso. Grazie alla connettività alla Rete, infatti, è possibile accedere ai sistemi SCADA anche a distanza di decine e decine di chilometri.

Caratteristiche dei sistemi SCADA

Un sistema SCADA presenta una serie di caratteristiche peculiari capaci di renderlo di grande aiuto all’interno di aziende di qualunque dimensioni, dalle PMI alle grandi imprese.

  • Fonte di dati. I software SCADA acquisiscono, processano e archiviano una grande quantità di dati provenienti dai sensori distribuiti all’interno dell’impianto. Queste informazioni possono essere poi utilizzate per ottimizzare ed efficientare i processi produttivi
  • Tutto sotto controllo. Grazie a interfacce utente ottimizzate e intuitive, i sistemi SCADA sono in grado di rappresentare graficamente l’intero processo produttivo e avere sempre sotto controllo i valori e parametri fondamentali dei vari macchinari e ricevere allarmi sonori nel caso ci siano delle anomalie
  • Architettura aperta e flessibile. L’utilizzo di sistemi SCADA non pone limiti alla possibile espansione e crescita dell’industria. Si tratta di software modulari, caratterizzati da un’architettura aperta e flessibile, che permettono una facile implementazione di nuovi strumenti o macchinari all’interno della fabbrica
  • Controllo remoto. La supervisione e il controllo dei processi produttivi non richiede la presenza di ingegneri o tecnici preposti alla gestione del macchinario. Come detto, infatti, i sistemi SCADA possono essere collegati a Internet (tramite connessioni protette con VPN, onde evitare di esporsi a inutili attacchi informatici) e controllati tramite un normale browser distante anche centinaia di chilometri

Il ruolo dei sistemi SCADA nell’automazione industriale

L’automazione industriale è uno degli aspetti più importanti nel processo di digitalizzazione della produzione industriale, sia per le PMI sia per la grande industria. Grazie ai sistemi e alle soluzioni offerte dai sistemi SCADA, le aziende possono governare tutte le attività e gestire l’evoluzione di tutti i processi senza che ci sia bisogno dell’intervento continuativo di un ingegnere o tecnico.

Contenuti sponsorizzati