i migliori giochi didattici online Fonte foto: Shutterstock
APP

I migliori giochi didattici online per bambini

In questo articolo scoprirai quali sono i migliori giochi didattici online o scaricabili disponibili per l'apprendimento e il divertimento dei propri bambini.

Il mondo digitale offre numerose opportunità di svago e divertimento ed esistono centinaia di siti che propongono giochi online e piattaforme ludiche di diverso genere, per ogni fascia di età. Sono in particolare molti i siti e le app studiati apposta per i più piccoli, che attraverso passatempi intelligenti e piacevoli giochi didattici per bambini ne stimolano la creatività e la voglia di apprendere. Ecco quali sono i migliori giochi per l’infanzia disponibili online oppure scaricabili su smartphone e tablet per bambini, per intrattenere i piccini e fornire ai grandi un utile supporto all’insegnamento.

I migliori giochi didattici per bambini online

Uno dei più apprezzati siti di giochi online è Giochiper.com. Un portale gratuito che offre un’ampia selezione di attività per i più piccoli organizzati in categorie ed inoltre suddivisi per età dei piccoli fruitori. Tra i molti generi di giochi disponibili ci sono Sport, Abilità, Astronavi ed Azione: una volta scelta la tematica preferita è possibile accedere a diverse attività ludiche, con suggerimenti sul pubblico alle quali si rivolgono: sono ad esempio evidenziati i giochi pensati per un target di bimbi sopra i 3 anni, oppure non adatti a minori di 12 anni, e così via.

Bartolomeo.education è invece uno tra i meglio strutturati siti in lingua italiana sul quale i più piccoli si possono immergere in un apprendimento divertente. Dedicato ai bambini della scuola primaria, offre giochi didattici basati su diverse materie quali arte, storia e letteratura, catturando l’attenzione dei bimbi attraverso animazioni audio e video davvero ben fatte.

Sono inoltre a disposizione per la famiglia i portali web di canali TV come quello di Cartoon Network, che permette di giocare online con i personaggi preferiti dai bambini, così come le sezioni dei grandi siti di intrattenimento culturale dedicate ai piccoli utenti, come ad esempio il Kids National Geographic, una fonte preziosa di conoscenza in grado di soddisfare molte curiosità relative alla natura, alla scienza ed ai popoli del mondo.

Per migliorare le conoscenze in materie quali italiano, matematica o geometria, Baby-Flash è il sito perfetto: un contenitore di insegnamenti utili con i quali i piccoli naviganti del web possono aumentare le loro abilità scolastiche, supervisionati nel percorso dagli adulti a loro vicini.

Giochi didattici per bambini da scaricare

Oltre alle attività didattiche giocabili online, esistono molte app di giochi per bambini scaricabili su PC, oppure su smartphone e tablet per portarli con sé anche fuori casa e distrarre i propri piccini. Uno dei più amati è GCompris, un software ricco di videogiochi didattici per bambini tra i 2 e i 10 anni.

La piattaforma è compatibile sia con Windows che con MacOS, Linux, iOS ed Android, ed è per la maggior parte gratuita, ma versando una donazione libera ai creatori del software si possono sbloccare ulteriori attività. Tra le categorie proposte, ci sono giochi per imparare l’aritmetica, l’uso del PC, le scienze, oltre sfide di memoria e di abilità.

Per approfondire l’apprendimento del far di conto, AB Math Lite è un’app gratuita che propone giochi didattici di matematica per bambini sopra i 6 anni di età. Il suo scopo è far sì che i bambini possano avvicinarsi alla comprensione delle nozioni matematiche divertendosi e senza percepirle come qualcosa di difficile e pesante. AB Math Lite è la versione gratis della più completa AB Math, scaricabile a pagamento.

Per stimolare le velleità artistiche dei più piccini esistono simpatiche applicazioni come ad esempio Piano per bambini, un gioco rivolto ai piccoli musicisti tra i 2 ed i  5 anni. Una tastiera virtuale sulla quale i bambini, pur in tenera età, possono iniziare a mettere la mani per avvicinarsi gradualmente al mondo della musica.

Ne esiste una versione gratuita, più limitata ma pur sempre valida ed una completa a pagamento. Se invece i bimbi di casa prediligono l’arte pittorica, esistono app quali Disegni da Colorare per Bambini, oppure Disegno e pittura animali, scaricabili sia dal Play Store che su iOS. Un ottimo modo per stimolare la loro voglia di dipingere.

Esistono inoltre online numerose app che introducono i bimbi ai principi della sana alimentazione o alla pratica dello yoga, oppure che parlano loro in molti modi dell’importanza di una vita sana. Così come è possibile, tramite attività didattiche online, spiegare ai piccoli di casa l’educazione civica, la poesia o le lingue straniere.

App per bisogni educativi speciali

I giochi online, oltre ad essere un mezzo utilissimo per istruire i piccoli divertendoli al contempo, possono essere anche uno strumento potente per interagire al meglio con  bambini con difficoltà di comunicazione o soggetti a sindrome autistica.

Numerosi sono i progetti online interessanti, pensati appositamente per bambini con bisogni educativi peculiari o ritardi cognitivi di diverso genere. Tra queste Immaginario è un’app italiana che si pone l’obiettivo di aiutare genitori e terapisti a relazionarsi con bambini autistici o con difficoltà nella comunicazione verbale legate a ritardo cognitivo e che utilizza una comunicazione per immagini basata sulla CAA, la Comunicazione Aumentativa Alternativa. Gli stessi scopi li pone un’altra app per bambini autistici e con necessità speciali, IoParlo, un sistema gratuito di comunicazione assistita, realizzato in collaborazione con Genitori e Autismo.

App come Time In o Niki Agenda aiutano invece i bambini con difficoltà a comprendere la nozione astratta di tempo a rappresentare visivamente il suo trascorrere, con l’aiuto di grafiche, animazioni e forme, o di rappresentazioni figurate di giorni della settimana ed attività svolte durante la loro giornata.  Per aiutare nello sviluppo di competenze sociali, app quali Wall of Life o Tu Come Stai, permettono ai bambini con disturbi nello spettro autistico di migliorare la loro empatia e l’abilità di relazione sociale con chi li circonda.

Sono davvero infiniti insomma i siti web e le app didattiche online che possono essere un valido supporto per genitori, educatori ed insegnanti e che rappresentano uno stimolo importante allo sviluppo dei più piccoli,  alla costruzione delle loro funzioni cognitive ed all’ampliamento delle loro conoscenze: unire l’utile al dilettevole non è mai stato così importante.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963