Libero
WEARABLE

Gli anelli smart spuntano come funghi: i nuovi modelli

Quello degli smart ring è uno dei settori dell’elettronica di consumo in crescita, con molti modelli che stanno lentamente conquistando il mercato dell’hi-tech

Smart Ring Fonte foto: Shutterstock/Fotos593

Il mercato degli smart ring è in fortissima crescita e, anche se in Italia è un argomento ancora poco trattato, rappresenta uno dei punti chiave per il futuro dell’elettronica di consumo.

Gli anelli smart possono essere distinti in due grandi tipologie: quelli con l’NFC e quelli con il Bluetooth. La prima categoria è quella più semplice (nonché più economica) e permette di scambiare dati in maniera sicura con uno smartphone. Questi dispositivi sfruttano l’NCF per azioni semplici, come pagare con una carta di credito o sbloccare il telefono.

L’altra categoria è rappresentata dagli smart ring con Bluetooth che funzionano come smart band ma, ovviamente, senza display. Possono essere utilizzati anche per il fitness e consentono di monitorare i parametri vitali, gli allenamenti e la qualità del sonno.

Questa seconda tipologia di smart ring è la più interessante ed è quella verso cui si stanno orientando i maggiori produttori di dispositivi elettronici. Compresa Samsung che, secondo recenti indiscrezioni, starebbe per portare sul mercato un nuovo prodotto, probabilmente chiamato “Galaxy Ring“.

 Noise Luna Ring: caratteristiche e prezzo

Il Noise Luna Ring è stato presentato per il solo mercato indiano e non ci sono informazioni sull’arrivo all’estero. Il dispositivo ha un design ricercato, è realizzato con lo stesso titanio impiegato per i jet da combattimento ed è rivestito con un materiale resistentissimo che lo protegge da graffi, ammaccature e corrosione. Ovviamente è ipoallergenico ed è adatto, quindi, a tutti i tipi di pelle.

Questo anello smart è progettato per aiutare gli utenti a migliorare il proprio stile di vita: grazie agli appositi sensori è possibile e monitorare i parametri vitali di chi lo indossa, inviando allo smartphone dati sulla frequenza cardiaca, la temperatura corporea e sui livelli di ossigeno nel sangue (SpO2). Naturalmente può essere utilizzato anche per tenere traccia dei progressi degli allenamenti.

Il Noise Luna Ring è compatibile con iOS 14 e Android 6 e, ovviamente, con tutte le versioni successive dei due sistemi operativi e può essere sincronizzato ad essi tramite Bluetooth Low-Energy. Sulla batteria l’azienda indiana promette fino a 7 giorni di utilizzo con una singola carica da 60 minuti. Infine l’anello smart è resistente all’acqua fino a una profondità di 50 metri.

Al momento, è possibile preordinare  Noise Luna Ring in sette taglie differenti e in cinque colorazioni: Sunlight Gold, Rose Gold, Stardust Silver, Lunar Black e Midnight Black al prezzo di 3.000 rupie indiane che al cambio attuale corrispondono a 33 euro.

Smart ring boAt: caratteristiche e prezzo

Lo smart ring boAt è un altro dei device più attesi e annunciato al momento per il solo mercato indiano. Ha un design estremamente elegante, è realizzato in ceramica e metallo e, stando a quanto detto dall’azienda, è leggero e comodo da indossare anche per periodi prolungati.

Molte le funzionalità dello smart ring boAt tra cui quelle per il monitoraggio dell’attività fisica quotidiana (passi, distanza percorsa, calorie bruciate) e quelle per le sessioni di allenamento più intense con la registrazione dei progressi fatti sull’applicazione ufficiale boAt Ring.

Il dispositivo può essere utilizzato anche per il monitoraggio dei parametri vitali ed è dotato di cardiofrequenzimetro, del sensore per la temperatura corporea e di quello per misurare i livelli di ossigeno nel sangue (SpO2). Tramite l’apposita funzione consente di monitorare il ciclo mestruale, partendo dai dati di rilevamento della temperatura corporea basale uniti a quelli della modalità di tracciamento del ciclo basata sul calendario.

Presenti anche le funzioni di controllo della qualità del sonno con l’anello smart che analizza le abitudini degli utenti e gli “schemi del sonno” con suggerimenti specifici per migliorare il riposo. Infine lo smart ring boAt è resistente all’acqua fino a 5 ATM e al sudore, così da poter essere usato in totale tranquillità anche durante le immersioni e nelle giornate particolarmente calde. Il dispositivo non può essere ancora acquistato e l’azienda indiana dovrebbe rivelare la data d’uscita ufficiale, ulteriori specifiche tecniche e il prezzo nei prossimi giorni.