Libero
APP

E' arrivata in Italia la novità per risparmiare sulla benzina

Con l'ultima funzione di Google Maps possiamo risparmiare carburante, denaro e CO2 emessa cambiando automaticamente percorso: basta un tap

Annunciata per la prima volta durante l’evento Google I/O 2021 di metà maggio dell’anno scorso, arrivata in USA a ottobre 2021, ora arriva anche in Italia una nuova funzione di Google Maps in grado di farci risparmiare carburante, denaro e CO2 emessa durante i nostri viaggi: i percorsi ecocompatibili.

La funzione arriva in forma completa, è già disponibile sulle app italiane ed è molto semplice da usare. Ancora, però, non ci sono sufficienti informazioni su quanto carburante, effettivamente, i percorsi eco-friendly possano tutelare l’ambiente e le nostre tasche. Non passerà molto, però, per avere i primi dati e giudicare l’efficacia dei nuovi percorsi eco-friendly.

Percorsi eco compatibili: come funzionano

I percorsi eco-friendly su Google Maps disponibili solo su alcuni percorsi, in base ai dati di cui Google dispone e all’effettiva esistenza, o meno, di un percorso alternativo che può farci risparmiare benzina o gasolio.

D’ora in poi, ogni volta che imposteremo una destinazione e faremo tap su "Indicazioni", potremo notare l’icona di una piccola foglia che ci dice quanto carburante risparmiamo evitando una via molto trafficata, o scegliendo un percorso più scorrevole e così via.

La scelta del percorso avviene in tempo reale, come sempre su Maps, in base al traffico del momento e ad eventuali rallentamenti per cantieri e/o incidenti.

Benzina, diesel, ibrido o elettrico

Insieme a questa novità ne arriva una seconda, che completa la prima: la possibilità di scegliere facendo tap sulla fogliolina, il tipo di motore della nostra auto.

Questo perché, in base al motore della vettura, un percorso può essere più o meno vantaggioso di un altro e, di conseguenza, Maps ha bisogno di questa informazione per calcolare meglio il percorso che ci fa consumare meno carburante (o elettricità, visto che tra le opzioni sul motore c’è anche l’elettrico) ed emettere meno CO2.

Quando arrivano i percorsi eco-friendly

La possibilità di scegliere un percorso eco compatibile è già disponibile per tutti in Italia: il rilascio della nuova funzione è infatti avvenuto nelle scorse ore.

Coloro che non l’hanno ancora ricevuto, dunque, devono semplicemente aggiornare l’app di Google Maps o, se lo hanno già fatto, attendere che Google attivi la funzione.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963