giochi android su xbox windows 11 Fonte foto: Framesira / Shutterstock
VIDEOGIOCHI

I giochi per Android potranno girare su Windows 11 e Xbox

I fan del gaming potranno presto sfruttare i propri computer Windows e le console della famiglia Xbox per i titoli di Android, tutto grazie a un software

Con l’arrivo di Windows 11 sempre più imminente si cominciano a delineare in modo più netto i contorni delle feature che sarà possibile trovare sul nuovo sistema operativo. E, per gli appassionati dei videogiochi su PC e console di gioco, la novità che ha in serbo Microsoft potrebbe davvero fare gola.

Non farà parte del rilascio ufficiale previsto per il 5 di ottobre, ma il supporto per le applicazioni che girano su sistema Android sarà presto affidato al programma Windows Insider per le fasi di test che lo porteranno in futuro sui computer del grande pubblico. In attesa di poter provare questa funzionalità, Redmond ha deciso di rilasciare sul proprio store il Windows Subsystem for Android, rendendolo disponibile per il download da parte degli utenti. Si tratta indubbiamente del primo passo in avanti verso i giochi del robottino in ambiente Windows, con un duplice vantaggio per gli utenti.

Android su Windows 11 e Xbox, come funziona?

Con il cosiddetto Windows Subsystem for Android si intende un particolare software che consente di eseguire le distribuzioni (ovvero le versioni) del sistema operativo di Google e installare le applicazioni native per l’OS del robot sul proprio computer. È così che i game di Android diventano realtà anche su desktop e laptop Windows.

Senza nessuna anticipazione di Microsoft, è apparso all’improvviso su Windows Store facendo crescere la curiosità degli utenti che hanno provato a scaricare il software. Purtroppo, l’entusiasmo si è spento sul nascere, visto che al momento non permette alcuna operazione e si presenta esclusivamente come una finestra nera priva di contenuto. Niente di inatteso: nella descrizione le uniche parole presenti riportano la dicitura "Microsoft Confidential".

Ciò che dovrebbe stuzzicare l’interesse è però una indicazione inserita nell’elenco delle piattaforme per le quali sarà resa disponibile, visto che in esso sono state inserite pure le console della famiglia Xbox; tra queste spiccano i nomi delle next-gen Xbox Series X e Series S. Portare i giochi di Android su Xbox significherebbe un unione tra i due mondi, dando ai giocatori un numero di opportunità di scelta praticamente raddoppiato.

Windows Subsystem for Android, requisiti

Più ricca di contenuti, invece, è la sezione dedicata ai requisiti di sistema, dai quali è possibile estrapolare qualche informazione in più. Si parla della build 22000 per utilizzare Windows Subsystem for Android (quella della versione 11) ed è in grado di girare sia su processori ARM64 che x64, cioè quelli inseriti nella lista approvata per il nuovo sistema operativo che ha lasciato fuori gli Intel di settima generazione e gli AMD Ryzen Zen 1, su macchine con almeno 8GB di RAM.

Giochi Android su Windows 11 e Xbox, quando?

A parte le informazioni sul supporto per Android che non arriverà prima dell’inizio del prossimo anno, per quanto riguarda il layer software le anticipazioni sono assolutamente nulle. Con il progetto del Subsystem per Android in fase di test, i tempi potrebbero ancora essere lunghi ma, probabilmente, non stupirebbe se anticipassero quelli del rilascio della feature principale. Non resta che attendere il prossimo annuncio di Redmond.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963