app instagram iphone Fonte foto: Jirapong Manustrong / Shutterstock.com
TECH NEWS

Instagram, scompaiono i follower: che cosa è successo

Nella notte Instagram ha eliminato migliaia di account falsi, facendo diminuire il numero di follower degli utenti. Ecco cosa sta accadendo

13 Febbraio 2019 - Se questa mattina vi siete svegliati con decine, centinaia o migliaia di follower in meno su Instagram, state tranquilli, non siete gli unici. In queste ore sono tantissimi gli utenti che stanno cercando su Twitter e su altri social network una risposta all’accaduto. In realtà è molto più semplice di quanto si possa pensare: durante la notte italiana Instagram ha eliminato migliaia di account fake utilizzati solamente per aumentare il numero di follower.

Si tratta di una pratica piuttosto comune, non è la prima volta che Instagram decide di mettere uno stop agli account falsi e di eliminarli dall’applicazione. E lo stesso accade anche su altri social network, come ad esempio Twitter. Dietro il “mercato dei follower” c’è un vero e proprio business milionario. Esistono aziende in grado di aumentare il numero di follower del proprio account nel giro di poche ore: gestiscono migliaia di account falsi e li utilizzano per azioni di questo tipo. Logicamente si tratta di una pratica borderline  che viene punita periodicamente da Instagram.

Perché sono diminuiti i follower

Gli account più colpiti sono quelli con un maggior numero di utenti. Non è certo un segreto che una percentuale piuttosto cospicua dei follower degli account più seguiti su Instagram sia composta da utenti fake. Purtroppo Instagram, così come altri social network, non è mai riuscita a mettere un freno a questa pratica e gli sviluppatori sono obbligati a eliminare di tanto in tanto i profili fake.

Se questa mattina il vostro profilo Instagram ha un centinaio di follower in meno, non preoccupatevi. Non è colpa di un hacker. Ma solamente dell’opera di pulizia che l’applicazione ha fatto durante la nottata. Vedremo se nelle prossime ore Instagram rilascerà una comunicazione ufficiale.

AGGIORNAMENTO 14 FEBBRAIO ORE 9:00.  È arrivata la comunicazione ufficiale di Instagram. Gli sviluppatori hanno rilasciato una dichiarazione su Twitter in cui si sono scusati dell’accaduto e hanno spiegato che la perdita di follower non è dovuta alla cancellazione di account fake, ma ad un bug che ha colpito l’applicazione. Il problema verrà risolto entro il 14 febbraio e tutti gli utenti riavranno i loro follower.