Libero
TV PLAY

Mercoledì avrà uno spin-off: ecco di chi parlerà

La serie di successo di Netflix con Jenna Ortega nei panni di Mercoledì Addams sta per allargarsi? Cosa sappiamo del nuovo progetto

Jenna ortega in Mercoledì di Tim Burton Fonte foto: Netflix/Twitter

A quanto pare Netflix intende cavalcare in grande stile l’onda dello strepitoso successo di Mercoledì di Tim Burton, la serie con protagonista Jenna Ortega nei panni della giovane Mercoledì Addams, uscita a novembre 2022. Mentre si attende l’arrivo della seconda stagione (le riprese dei nuovi episodi dovrebbero iniziare nella primavera di quest’anno), infatti, si è diffusa la notizia secondo cui Netflix starebbe lavorando a uno spin-off di Mercoledì interamente dedicato a zio Fester, storico e apprezzato membro della famiglia Addams.

Spin-off su zio Fester: cosa sappiamo

Per il momento non ci sono molte informazioni su questo ipotetico spin-off targato Netflix: il progetto, infatti, è ancora nelle fasi iniziali di sviluppo. Significa che c’è l’idea, ma mancano sceneggiatori, regista, cast… e anche il via libera ufficiale ai lavori, ovviamente. Non resta che attendere per scoprire se la produzione verrà effettivamente confermata o meno.

Il progetto di uno spin-off legato a Mercoledì, comunque, secondo gli esperti andrebbe in una direzione già battuta più volte da Netflix, la cui strategia ultimamente predilige sempre di più l’allargamento dei franchise di successo già esistenti rispetto al lancio di serie originali del tutto nuove.

Spin-off su zio Fester: il cast

Nella prima stagione di Mercoledì zio Fester fa solo una breve apparizione ed è interpretato da Fred Armisen, attore comico già visto in Saturday Night Live, 30 Rock e Modern Family. Al momento non è dato sapere se l’attore manterrebbe lo stesso ruolo, questa volta da protagonista, anche nello spin-off.

È poi possibile che nella serie parallela abbiano un ruolo più o meno importante anche gli altri membri della famiglia Addams già visti nella serie originale Netflix, ovvero Morticia (Catherine Zeta-Jones), Gomez (Luis Guzmán), Pugsley (Isaac Ordonez) e Mercoledì, naturalmente. Anche su questo punto, però, mancano conferme: i fan per il momento devono accontentarsi delle ipotesi.

Mercoledì 2: anticipazioni e data di uscita

Intanto, come detto, il pubblico resta in attesa della seconda stagione di Mercoledì, che – almeno stando alle passate dichiarazioni dell’attrice protagonista, che nella stagione 2 è anche produttrice – sarà meno romantica e più horror. Pare che nei nuovi episodi verrà coinvolto nuovamente Tim Burton, che nella prima stagione aveva diretto quattro delle otto puntate.

Nella seconda stagione, inoltre, ci saranno alcune aggiunte al cast, perché la trama si arricchirà con (almeno) tre nuovi personaggi. Il primo è Karloff, un adolescente atletico con delle protesi. Ci sono poi Wolfgang, adolescente affascinante e sicuro di sé, e Annie, ragazzina molto intelligente e saggia, a dispetto della sua età.

Le riprese della stagione 2, in partenza nella primavera 2024, si sposteranno dalla Romania all’Irlanda. La data di uscita dei nuovi episodi su Netflix non è ancora stata annunciata, ma potrebbe avvenire già alla fine del 2024.