Libero
TECH NEWS

Samsung Odyssey OLED G9: il nuovo monitor di riferimento per il gaming

Samsung ha presentato il nuovo monitor da gaming Odyssey OLED G9 con pannello curvo Dual QHD da 49 pollici di diagonale, che si può acquistare anche in Italia

Davide Raia Copywriter

Editor e copywriter, mi occupo principalmente di tecnologia, in tutte le sue forme, e di motori. Appassionato di viaggi, vivo tra Napoli e la Grecia.

samsung-odysset-oled-g9 Fonte foto: Samsung

Samsung rinnova la sua gamma di monitor da gaming Odyssey con il lancio globale del nuovo Odyssey OLED G9 (modello G95SC). Si tratta di un modello di fascia altissima, pensato per garantire agli utenti un’esperienza unica nel suo genere nella fruizione di contenuti e, in particolare, per il gaming.

Il nuovo monitor di Samsung ha anche alcune funzionalità tipiche della gamma di Smart TV della casa coreana. In arrivo, inoltre, c’è una seconda variante (G93SC) che riprenderà tutto il comparto tecnico della prima, al netto delle funzioni da Smart TV.

Samsung Odyssey OLED G9: caratteristiche tecniche

Il nuovo monitor di Samsung è dotato di un pannello OLED da 49 pollici di diagonale con rapporto tra le dimensioni di 32:9. Il pannello ha risoluzione Dual QHD (5.120 x 1.440 pixel) ed ha una curvatura 1800R.

Tra le specifiche c’è una luminosità di 250 nit, un tempo di risposta di 0,03 ms (GtG) ed un refresh rate di 240 Hz. Da segnalare anche il supporto AMD FreeSync Premium Pro e VESA Adaptive Sync per una frequenza d’aggiornamento sempre sincronizzata all’output della scheda grafica.

Samsung Odyssey OLED G9 ha il processore Neo Quantum Processor Pro che, grazie al deep learning, è in grado di effettuare l’upscaling delle immagini ad altissima qualità, ottimizzare la luminosità e amplificare il contrasto. Da segnalare anche la certificazione Display HDR True Black 400.

Il monitor include Samsung Gaming Hub, per accedere a servizi di Cloud Gaming come Xbox Game Pass e NVIDIA GeForce Now, e la piattaforma Smart TV classica del sistema operativo Tizen OS, con tutte le app normalmente disponibili sui TV Samsung.

Il monitor ha anche la modalità Multi View che permette di dividere il pannello di due sezioni indipendenti. C’è anche una variante (G93SC) senza Gaming Hub e Smart TV, pensata per gli utenti che intendono utilizzare il nuovo Odyssey esclusivamente come monitor.

Molto completa la dotazione di porte: una Display Port 1.4, una HDMI 2.1, una micro HDMI 2.1 e un USB Hub. Ci sono poi speaker integrati (5W x 2) e al supporto VESA. Il monitor è regolabile in altezza. Presente anche CoreSync e Core Lighting+, con una tecnologia dedicata all’illuminazione della parte posteriore che “segue” le immagini visualizzate sullo schermo.

Samsung Odyssey OLED G9: quanto costa

Il nuovo Odyssey OLED G9 è già disponibile in preordine in diversi mercati internazionali e presto sarà disponibile anche in Italia. Per il mercato italiano, il nuovo monitor da gaming di casa Samsung arriverà sul mercato con un prezzo di listino di 2.199 euro.

Effettuando il preordine entro il 2 luglio, inoltre, si riceverà in regalo un Galaxy S22 128 GB.  La variante G93SC, senza Smart TV e Gaming Hub, sarà protagonista di un lancio globale nel corso del terzo trimestre del 2023.