Libero
I viaggi lussuosi sospesi nella stratosfera Fonte foto: IPA
SCIENZA

Serate memorabili sospesi nella stratosfera: il sogno diventa realtà

Rimanere sospesi nella stratosfera e a bordo di un veicolo spaziale lussuoso è il sogno di molti: sarà realtà grazie a Space Perspective

C’è poco da fare, il “romanticismo" del futuro non potrà più fare a meno dello spazio. È questo il primo pensiero che viene in mente quando si approfondiscono i viaggi che vuole realizzare Space Perspective. Che cosa pensereste se vi parlassimo di emozioni indescrivibili mentre si rimane sospesi nella stratosfera? Di sicuro è il sogno di molti, ma non di semplice attuazione.

Space Perspective è l’azienda che sta programmando un viaggio tra le stelle tramite una navicella che è già stata ribattezzata Neptune. L’idea è quella di dar vita a un vero e proprio “salottino" spaziale, visto che il design svelato dalla stessa compagnia nelle ultime ore non lascia spazio ad alcun dubbio. Si parla da tempo di hotel orbitanti intorno alla Terra, ma in questo caso si va anche oltre.

Le serate indimenticabili nella stratosfera saranno caratterizzate da un’area riservata ai fortunati viaggiatori, che potranno beneficiare di vetrine con panorami mozzafiato, poltrone reclinabili, ristoranti, wi-fi perfettamente funzionante e schermi di grandi dimensioni. Come se non bastasse tutto questo, Space Perspective ha pensato persino a un bagno con finestre gigantesche, visto che anche “nel momento del bisogno" non dovranno mancare le vedute panoramiche. I dettagli di questo viaggio sono presto detti. Si sta parlando di 6 ore complessive, con la navicella che arriverà a oltre 30mila metri di altitudine.

Biglietti a prezzi importanti

La capsula, inoltre, sarà pressurizzata e potrà includere 8 persone (fatta eccezione per il pilota). I primi biglietti sono andati letteralmente a ruba, come era facile immaginare, nonostante i prezzi non siano proprio adatti a tutte le tasche. Chi vorrà approfittare di un viaggio nella stratosfera, infatti, dovrà sborsare 125mila dollari, dunque le tariffe non vengono incontro proprio a tutti i budget. Ormai si pensa a esperienze di questo tipo in relazione agli oggetti celesti più vicini alla Terra, come ben testimoniato dal pool di architetti che vuole realizzare degli alberghi sulla Luna e su Marte. Nel caso di Space Perspective, comunque, non bisogna attendersi qualcosa di simile a quanto già ammirato con Blue Origin e Virgin Galactic.

Un design accattivante

In effetti l’azienda ha progettato una sorta di mongolfiera in grado di far salire la navicella Neptune fino alla stratosfera, il che significa che non si raggiungerà nemmeno l’orbita. Ma non è affatto un difetto, questi viaggi e soprattutto il loro lusso sfrenato promettono molto bene. Il design descritto in precedenza è degno del miglior romanzo di fantascienza di Isaac Asimov, ma in realtà per la partenza vera e propria si dovrà ancora attendere del tempo. Si parla del 2024 come l’anno più probabile per il debutto ufficiale, anche se i primi biglietti sono stati acquistati in largo anticipo.

Il panorama mozzafiato di cui si potrà godere nella stratosfera è l’asso nella manica di Space Perspective per giustificare quest’attesa. Jane Poynter, co-amministratice delegata dell’azienda, ha sottolineato come una tipica missione prevederà il decollo all’alba, due ore di tempo per raggiungere l’altitudine massima (i 30 chilometri appunto), altre due ore per l’assestamento e le ultime due per la lenta ridiscesa. La concorrenza non manca, come ad esempio quella di Solastratos, l’aereo destinato a compiere il primo volo solare nella stratosfera della storia con equipaggio a bordo, ma Space Perspective sembra sapere il fatto suo.

Stratosfera, i viaggi di Space PerspectiveFonte foto: IPA

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963