reels instagram facebook Fonte foto: Ascannio / Shutterstock.com
APP

Su Instagram arrivano le statistiche di live e Reels: come funzionano

Instagram corteggia sempre di più i creativi: in arrivo statistiche di visualizzazione dedicate ai nuovi formati e alle Live.

Novità in arrivo per Instagram: live e Reels possono ora contare sulle proprie statistiche. Attraverso l’introduzione dei nuovi dati, i creator avranno l’opportunità di avere un riscontro ancora più approfondito sull’efficacia dei contenuti lanciati via social, consentendo loro di realizzare proposte maggiormente coinvolgenti e accattivanti.

A scoprire l’integrazione delle metriche dedicate a questi due particolari formati è stato il sito web Engadget. Si tratta di un utilissimo strumento aggiuntivo, soprattutto per la fascia di utilizzatori che hanno impostato la propria presenza sulla piattaforma nello stile di una vetrina di tipo professionale, per promuovere servizi e prodotti. In questo modo, oltre a trarre informazioni specifiche per i post pubblicati visualizzabili dagli altri utenti sulla timeline o nel profilo, queste figure potranno approfittare di un ventaglio più ampio di informazioni provenienti anche da quelle sezioni che puntano principalmente sui video rispetto a stili statici rappresentati da foto e grafiche.

Statistiche di live e Reels Instagram, come funzionano

Similmente a ciò che accade con i singoli post, Reels e Live hanno ora a disposizione una pagina di dettaglio specifica per ogni contenuto. Così, è possibile fare affidamento su un confronto puntuale per ognuno dei video realizzati e non esclusivamente una visione d’insieme, poco utile in termini di pervasività.

Per quanto riguarda il primo formato, i criteri presi in considerazione sono gli account raggiunti, le riproduzioni delle clip, i like e i commenti ricevuti, i salvataggi nelle raccolte e le condivisioni. I video dal vivo raccolgono, in aggiunta alle già citate informazioni su commenti e condivisioni, anche copertura totale e picco di visualizzazioni in contemporanea.

Con l’occasione, Instagram ha pensato a un restyling della sezione generale degli Insight, ridisegnando la struttura dedicata alla reach che ora suddivide le interazioni con i contenuti di account follower e non follower. Altra novità è quella della classificazione dei post per copertura e tipologia di interazione, permettendo di avere una panoramica sul coinvolgimento dell’utente più approfondita.

Insight di live e Reels Instagram, quando arrivano

Instagram ha già avviato il rollout delle nuove funzionalità che, secondo Engadget, dovrebbero apparire nelle metriche dei profili business nei prossimi mesi, sia dall’applicazione che via web da browser desktop che, nel futuro, consentirà la pubblicazione di post.

L’ampliamento delle feature arriva in un momento piuttosto delicato per Instagram. Giusto poche settimane fa, l’entrata in vigore della App Tracking Transparency policy di Apple con la release 14.5 del sistema operativo iOS ha di fatto posto un limite alle informazioni statistiche, richiedendo agli iscritti stessi il permesso per poter registrare tutti i comportamenti tenuti sulla piattaforma. Una limitazione cruciale che, seppur tutelando nettamente la privacy degli utenti, rischia di far perdere dati importanti per i creator del social e non solo.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963