ufl videogioco calcio Fonte foto: Strikerz
VIDEOGIOCHI

UFL è il nuovo gioco di calcio fair to play che insidia FIFA e PES

Strikerz annuncia un nuovo videogioco di simulazione calcistica, basato su Unreal Engine, e non usa mezzi termini: sarà rivoluzionario rispetto a FIFA e PES.

Il duopolio storico tra FIFA e PES (con il secondo che da quest’anno si chiama eFootball) potrebbe essere presto spezzato da un terzo concorrente al trono di miglior videogioco di calcio: UFL. Annunciato, ma non realmente presentato, ieri in apertura del Gemescon 2021, UFL è il frutto di oltre quattro anni di lavoro dello sviluppatore Strikerz Inc., che al momento non risulta aver creato altri videogiochi noti.

C’è molta curiosità, ma poche notizie reali, in merito all’arrivo di UFL: Strikerz ha pubblicato un primo video teaser, dal quale si capisce solo che il gioco è basato sull’Unreal Engine, che sarà free-to-play e, soprattutto, che sarà fair-to-play. Definizione, quest’ultima, che sulla carta vuol dire assai poco ma che nella sostanza è una stoccata a FIFA ed eFootball, da molti giocatori considerati due titoli pay-to-win: se non si comprano giocatori e squadre non c’è speranza di vincere. Al momento, quindi, possiamo descrivervi UFL solo tramite le parole del suo sviluppatore, affidate ad un primo comunicato stampa di annuncio del gioco.

UFL: cosa dice Strikerz Inc.

UFL non avrà molto spazio di manovra tra i due colossi PES e FIFA, che hanno già stretto contratti di licenza esclusiva con tutti i maggiori team del mondo del calcio. Non troveremo, quindi, le squadre famose con i loro nomi reali.

Troveremo però 5.000 giocatori con il proprio nome, cognome e volto, grazie all’accordo tra Strikerz e FIFPRO, il mega-sindacato internazionale che tutela i diritti d’immagine di oltre 65 mila calciatori nel mondo. I giocatori saranno valutati in base ai dati raccolti da InStat, una delle maggiori aziende al mondo che si occupano di statistiche sportive.

Le aspirazioni di UFL sono tutt’altro che modeste: “Vogliamo reinventare i videogiochi di calcio dalle fondamenta, offrendo ai giocatori di tutto il mondo una esperienza fair to play eccitante e rivoluzionaria“. Staremo a vedere.

UFL: quando arriva

A questa domanda non c’è ancora una risposta perché Strikerz non cita alcuna data, limitandosi a dire che “UFL è stato sviluppato a partire dal 2016. Il gioco sarà disponibile in forma gratuita e aggiungeremo regolarmente nuove funzioni e update senza pagamenti obbligatori o tariffe annuali“.

Poi Strikerz precisa: “Il nuovo videogioco sarà disponibile per tutte le principali console, la data di pubblicazione sarà annunciata presto“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963