Libero
wikipedia Fonte foto: Casimiro PT / Shutterstock
SMART EVOLUTION

Wikipedia è cambiata: cos'è successo

Dopo oltre 10 anni dall'ultimo aggiornamento del 2011, l'interfaccia di Wikipedia adesso cambia: ecco le modifiche principali e perché sono state fatte

Wikipedia cambia faccia, dopo oltre 10 anni di sostanziale immobilità, e lo fa con un annuncio ufficiale sul sito di Wikimedia Foundation, la fondazione ultimamente nell’occhio del ciclone per lo scarso controllo che riesce ad esercitare sulle modifiche arbitrarie alle voci dell’enciclopedia libera, nonché per la poca trasparenza dei suoi bilanci dimostrata da una recente inchiesta della trasmissione italiana Report.

A cambiare saranno l’interfaccia grafica e la casella di ricerca, ma solo nella versione desktop del sito, e si tratta della prima grossa modifica dal lontanissimo 2011. Ricordiamo che Wikipedia ha 22 anni, quindi ha passato metà della sua vita con la stessa grafica. E’ ora di cambiarla.

Wikipedia: la nuova interfaccia

La modifica più evidente all’interfaccia utente di Wikipedia sarà il posizionamento nella colonna a sinistra dell’indice dei contenuti dell’articolo. Oggi l’indice è posizionato in testa all’articolo e per cliccare sulle voci è necessario tornare in cima. Questa modifica dovrebbe rendere molto più comoda la lettura approfondita delle voci presenti nell’enciclopedia.

Sempre per aumentare la comodità di lettura, poi, viene modificata leggermente la spaziatura delle righe. Secondo Wikimedia Foundation questa modifica renderà la lettura meno stancante per gli occhi.

Infine, vengono resi più visibili gli strumenti per leggere lo stesso articolo in lingue diverse. Si tratta di una novità molto utile quando la voce che stiamo consultando non ci sembra abbastanza approfondita o accurata: è possibile vedere come hanno trattato lo stesso argomento gli editor Wikipedia di altre nazioni.

Wikipedia: la nuova ricerca

Altro grande cambiamento della nuova Wikipedia è nella casella di ricerca. Oggi, quando cerchiamo qualcosa su Wikipedia, nel menù a tendina che cambia in tempo reale otteniamo una semplice lista di nomi di cose, luoghi o persone tra i quali scegliere.

Questo ci porta, a volte, a cliccare su un risultato a caso. Dopo averlo fatto, poi, molto spesso otteniamo una pagina di "disambiguazione" dalla quale dobbiamo scegliere il risultato che più rispecchia ciò che stavamo realmente cercando.

La nuova casella di ricerca, invece, nel menù a tendina offre già molte indicazioni utili a "fare centro" subito: una miniatura dell’immagine dell’articolo e, soprattutto, una brevissima descrizione. In questo modo diminuiscono drasticamente i tempi per trovare quello che cerchiamo.

Wikipedia: quando arrivano le novità

Wikimedia Foundation ha già avviato l’aggiornamento dell’interfaccia e afferma di aver aggiornato il 94% dei 318 linguaggi disponibili su Wikipedia. Al momento Wikipedia Italia non è tra le sezioni già aggiornate, ma non crediamo ci vorrà molto per vedere anche nel nostro Paese la nuova interfaccia e la nuova casella di ricerca.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963