Libero
guadagnare su youtube Fonte foto: Janusz Pienkowski / Shutterstock
APP

Accordo YouTube-Shopify: arrivano le televendite

C'è un nuovo strumento per guadagnare su YouTube: la vendita diretta di prodotti, tramite il collegamento con il negozio Shopify

Adesso è possibile vendere qualcosa anche tramite YouTube, in tempo reale, grazie all’accordo tra YouTube e Shopify, una delle più note piattaforme per creare negozi online. L’annuncio ufficiale è già stato dato sul blog di YouTube e sul sito di Shopify, anche quello italiano, è già apparsa l’apposita pagina che spiega come vendere direttamente su YouTube.

L’integrazione profonda con Shopify diventa una nuova modalità per monetizzare i video, offerta a tutti i creator e ai canali idonei. L’esperienza di acquisto dei prodotti è stata resa praticamente "indolore", tanto che non è nemmeno necessario interrompere la visione del video per completare l’acquisto. A lungo termine, incrociando le potenzialità di questo nuovo strumento con quelle delle live di YouTube, la piattaforma di Google si potrebbe trasformare in un potentissimo canale di vendita. Anzi: di televendita, visto che molti meccanismi già visti in TV potrebbero ripresentarsi anche su YouTube.

Come funziona Shopify su Youtube

L’integrazione tra YouTube e Shopify si basa su una tecnologia che, rivista in chiave shopping, assume tutt’altro valore: il PiP, cioè "Picture in Picture", ovvero la possibilità di continuare a vedere un video, in un riquadro più piccolo, mentre si fanno altre cose con l’interfaccia dell’app di YouTube. Altre cose come acquistare un prodotto.

In estrema sintesi, chi ha un canale YouTube idoneo e un ecommerce su Shopify può legare canale e negozio, che vengono sincronizzati. I video in diretta con la vendita diretta attivata mostrano, nell’area della chat live, il prodotto in vendita. L’utente può scegliere di comprarlo e, se lo fa, l’acquisto viene registrato anche nel negozio Shopify.

Ciò vuol dire, ad esempio, che se un creator fa una live per vendere 100 pezzi unici di una maglietta non dovrà fare altro che caricare le 100 magliette sullo shop di Shopify e lanciare la diretta con il live shopping: man mano che i suoi fan compreranno le magliette l’inventario verrà aggiornato in tempo reale, fino alla fine dello stock.

Ma non solo: se non si tratta di una live ma di un video normale di una recensione (o di un altro contenuto che dura nel tempo), la sincronizzazione tra shop e video permetterà di tenere il prezzo del prodotto aggiornato anche dopo mesi.

Chi può vendere su YouTube

I requisiti per usare YouTube Shopping sono pochi e chiari. Innanzitutto, in Italia, il canale deve avere almeno 1.000 iscritti (o deve essere un canale ufficiale di un artista). Poi il canale non deve essere impostato come destinato ai bambini (né avere un gran numero di video destinati ai bambini). Non deve nemmeno avere molti video che violano le norme sulla monetizzazione dei canali, non deve incitare all’odio e non deve violare le classiche norme di YouTube.

Shopify ha già aggiornato le pagine relative a YouTube sul suo sito italiano, quindi a brevissimo anche i creator italiani potranno vendere su YouTube (anche in diretta) prodotti del loro shop su Shopify.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963