Libero
DIGITAL LIFE

Amazon conferma due importanti novità per l'Italia

Entro quest'anno Amazon introdurrà la consegna velocissima con i droni anche in Italia, ma solo in alcune località selezionate e autorizzate

Dopo gli Stati Uniti tocca a noi e agli inglesi: Amazon ha confermato ufficialmente che entro il 2024 porterà in Italia e nel Regno Unito le consegne nello stesso giorno dell’ordine e le consegne con i droni Prime Air. In questo modo Amazon fa un ulteriore balzo in avanti rispetto alla concorrenza, offrendo un servizio che nessun altro ecommerce al momento riesce ad offrire.

Si inizierà con poche località selezionate e non tutta la merce potrà essere consegnata in giornata o con il drone, ma è pur sempre un inizio di un servizio che, probabilmente, crescerà in fretta. Non è escluso, però, che le consegne velocissime verranno offerte con un sovrapprezzo.

I droni MK30 in Italia

Le consegne ultraveloci verranno effettuate con i nuovi droni MK30, annunciati da Amazon a fine ottobre dell’anno scorso. La Country Manager di Amazon Italia, Mariangela Marseglia, ha rivelato che “Il nuovo drone Prime Air, MK30, è l’ultima innovazione sviluppata nell’ambito del progetto Prime Air e si differenzia da qualsiasi altro modello di drone finora utilizzato per la consegna di pacchi. Questi droni verranno impiegati per le consegne in alcune località nel Regno Unito e in Italia, che presto sveleremo“.

Bocche cucite, quindi, ma non troppo. Chiaramente i droni non potranno volare ovunque e indiscriminatamente, visto che esistono delle stringenti normative di sicureza in tutta Europa, Italia inclusa, ma sui luoghi in cui potremo richiedere questo tipo di consegna ne sapremo di più molto presto.

MK30 è un VTOL, cioè un Vertical Take-Off and Landing, un aeromobile che decolla e atterra in verticale come un elicottero e vola in orizzontale come un aereo. Può trasportare pacchi leggeri, con un peso massimo di 2,26 chilogrammi, ed è a guida autonoma.

Non c’è nessun pilota con telecomando, quindi, a guidare i droni di Amazon: si muovono da soli e riescono ad evitare gli ostacoli grazie ad un complesso sistema di telecamere e sensori.

Consegne in giornata

I droni serviranno ad effettuare le consegne in giornata, ma non saranno l’unico mezzo di trasporto dei pacchi. Amazon offre già, senza costi aggiuntivi, la consegna in giornata in 135 città d’Europa. Lo stesso servizio è disponibile, in queste città, anche per i non abbonati a Prime (ma per loro è a pagamento).

Sull’espansione delle consegne in giornata in Italia Amazon non si sbilancia, limitandosi ad affermare che nel 2024 il servizio sarà esteso a 23 nuove città europee.

Le consegne in giornata sono possibili grazie ai grandi centri di smistamento che Amazon ha costruito in giro per l’Italia: se il prodotto è già in uno di questi centri, e il cliente abita vicino al centro, allora la consegna super veloce è possibile. Al momento Amazon ha 3 centri di smistamento e 37 depositi di smistamento sparsi per l’Italia.