Libero
TECH NEWS

Chi sta vendendo più smartphone in questo momento

Quali sono secondo Canalys il mercato degli smartphone sta mostrando i primi segnali di ripresa: le aziende che stanno vendendo più smartphone in questo momento

vendite smartphone Fonte foto: BestPhotoPlus / Shutterstock

Canalys, una delle più importanti società di analisi del mercato della tecnologia, ha rilevato che la vendita di smartphone è diminuita dell’11% nel secondo trimestre del 2023, influenzando anche le grandi aziende come Samsung e Apple che, pur mantenendo ancora una posizione dominante, hanno comunque dovuto fare i conti con un sostanzioso calo delle vendite.

Tuttavia, i dati rilevati confermano anche i primi evidenti cenni di ripresa dopo ben sei trimestri consecutivi di calo dal 2022 a oggi. Un segnale che le aziende leader del settore dell’elettronica di consumo stanno interpretando in maniera positiva, con un maggiore slancio verso il futuro.

I maggiori produttori di smartphone secondo Canalys

Stando alle stime di Canalys, Samsung ha mantenuto comunque la prima posizione del mercato globale degli smartphone, con una quota di mercato del 21%, mentre Apple si attesta ancora in seconda posizione con una quota di mercato del 17%.

Xiaomi si è assicurata un ottimo terzo posto con una quota di mercato del 13% e questo, per buona parte, è dovuto all’interesse del pubblico per i nuovi modelli di Redmi. Oppo occupa il quarto posto della “classifica” con una quota di mercato del 10%, raggiunto dopo aver ottenuto ottimi risultati soprattutto sui mercati più importanti dell’Asia. Infine Vivo occupa la quinta posizione con una quota di mercato dell’8%, ottenuta con l’ottimo lancio della nuova serie Y.

Il futuro del mercato degli smartphone

Come detto in apertura, secondo i dati raccolti da Canalys, Il mercato degli smartphone è in ripresa e, anche se i segnali sono ancora modesti, il settore può finalmente tirare un sospiro di sollievo dopo diversi mesi decisamente non facili. A fronte di questo i produttori stanno concentrando nuovamente i loro sforzi sui lanci dei nuovi modelli, proprio come dimostrano i dati di crescita di cui sopra, dovuti in parte anche alla volontà di rinnovamento da parte delle aziende che stanno presentando dispositivi sempre più innovativi, pronti a conquistare gli utenti.

Una situazione più che evidente anche dai corposi investimenti in campagne di marketing mirate che, tramite advertising sui social network e sul web, stanno cercando di intercettare un numero sempre maggiore di utenti, nel tentativo di stimolare il loro interesse verso le novità in arrivo.

Secondo gli analisti di Canalys è fondamentale in questo momento fare attenzione alle rapide variazioni del mercato che, a causa di una situazione geo-politica piuttosto instabile, tende ad essere estremamente dinamico. Il ruolo delle aziende, quindi, è cercare di reagire efficacemente a questi cambiamenti, utilizzando le risorse a disposizione in maniera oculata ed efficace, facendo attenzione alle singole fasce di mercato che richiedono investimenti specifici.

Al momento gli occhi sono puntati sui device Android in arrivo prossimamente, con diversi brand pronti a rinnovare i propri prodotti e a proporre strategie ancora più “aggressive” per conquistare quote di mercato fondamentali, soprattutto in quei contesti economici considerati “aperti” come il Medio Oriente, l’America Latina e il sud-est asiatico che, al momento, rappresentano un terreno estremamente fertile per gli investimenti futuri.

TAG: