windows 95 Fonte foto: Felix Rieseberg
TECH NEWS

Come installare Windows 95 sul proprio PC

Lo sviluppatore Felix Rieseberg ha realizzato un applicativo per simulare l’utilizzo del sistema operativo Windows 95 sui moderni computer, ecco come installarl

27 Agosto 2018 - Windows 95 è il miglior sistema operativo per il vostro computer. Questa frase era realtà agli albori della moderna tecnologia quando l’informatica entrava per la prima volta nelle nostre case in maniera massiccia. Se siete dei grandi nostalgici però potreste sempre installare il vecchio sistema operativo di Microsoft sul vostro PC.

Lo sviluppatore Felix Rieseberg ha realizzato un applicativo per utilizzare anche sul nostro computer Windows 10 alcuni strumenti e programmi di Windows 95. Ovviamente essendo solo un applicativo non potremo creare un disco di avvio separato ma comunque potremo usare normalmente il computer come se avessimo Windows 95 installato. Il programma per usare sul nostro computer il vecchio OS di Redmond pesa davvero poco, circa 129 MB, e può essere scaricato dalla piattaforma online Github. Se siamo degli amanti della tecnologia dal gusto un po’ vintage si tratta del programma che non potrà mancare sul nostro PC fisso o sul nostro notebook.

Come installare l’applicativo Windows 95 sul PC

Installare Windows 95 sul nostro computer è davvero semplicissimo, ci basterà scaricare il programma dal sito Github e poi lanciarlo. Il programma fa tutto in automatico, come una normale app, e quindi è adatto anche agli utenti che non hanno moltissime conoscenze informatiche.  Il bello è che l’applicativo sviluppato da Felix Rieseberg funziona non solo su sistemi operativi Microsoft ma può girare senza problemi di incompatibilità anche su Mac e su computer Linux. Cosa potremo fare con una versione di Windows 95 sul nostro PC oltre che dare un tocco retrò al macchinario? Per esempio, grazie a questo applicativo potremo usare vecchi programmi Windows come Wordpad, MS Paint e Minesweeper. Ovviamente il programma è stato progettato esclusivamente per divertirsi e simulare in parte l’uso di un sistema operativo di tantissimi anni fa, lo scopo non è quello di sostituirlo con Windows 10. Anche perché al giorno d’oggi sarebbe impossibile non solo lavorare ma anche svagarsi usando un sistema operativo così datato.