virus mac Fonte foto: Shutterstock
SICUREZZA INFORMATICA

Coordinator Links, il virus che colpisce i Mac

Nuovo virus per Mac che, fortunatamente, è più fastidioso che pericoloso. Ogni volta che accediamo al web ci sommerge di pubblicità non richieste

10 Ottobre 2019 - Nuova ondata, negli ultimi giorni, di un virus Mac abbastanza fastidioso, anche se non molto pericoloso. Si tratta di “Coordinator links“, ed è sostanzialmente un adware specifico per sistemi operativi Apple.

Tecnicamente Coordinator links è un “browser hijacker“, cioè un virus che agisce cambiando le impostazioni il browser che usiamo per accedere al Web. Diversi i metodi d’infezione già rilevati dagli esperti di sicurezza informatica: download di software gratuito, add-on ed estensioni dei browser, file torrent e molto altro. In alcuni casi è nascosto tra il cosiddetto “bloatware“, cioè il software pressocché inutile che viene inserito nei pacchetti di installazione delle app gratuite. In questo caso, per evitare l’infezione, è sufficiente scegliere l’installazione personalizzata e deflaggare tutto il software ozpionale “offerto” nel bundle.

Come funziona il virus Coordinator link per Mac

Quando un Mac viene infettato con Coordinator link si vede subito alla prima apertura del browser: il virus provvede ad aprire una quantità enorme di finestre pop up pubblicitarie, assolutamente non richieste e molto fastidiose. L’esperienza d’uso del browser perggiora notevolmente, a volte l’app va addirittura in crash e nei casi peggiori diventa quasi impossibile navigare sul Web. Per il resto, per fortuna, sembra che Coordinator links non faccia altro e che sia stato creato solo per truffare i ciruiti pubblicitari costringendo l’utente a guardare pubblicità.

Come rimuovere Coordinator links

Purtroppo, non c’è un metodo facile per rimuovere questo virus con il fai da te: numerosi richiami a questo adware vengono sparsi in diversi file e registri del sistema operativo macOS. È possibile cercarli ad uno ad uno e rimuoverli manualmente, ma non è né comodo né raccomandabile: potremmo andare a toccare qualcosa che è meglio non toccare, facendo ulteriori danni. Inoltre, dopo aver ripulito i file di sistema, dovremo procedere a disinstallare le componenti aggiuntive installate dal virus su ognuno dei browser che abbiamo sul nostro Mac.

Per fortuna, però, c’è un modo molto più semplice e sicuro per disfarsi in fretta di questo virus: Coordinator link viene riconosciuto facilmente da molti antivirus, la maggior parte dei più famosi e diffusi. In caso di infezione da Coordinator links, quindi, fare una scansione approfondita con uno di questi software è la scelta più ragionevole e la più consigliata.