Libero
dazn su console Fonte foto: ph.FAB / Shutterstock
SMART EVOLUTION

DAZN conferma il rimborso: come ottenerlo

Con una seconda nota ufficiale DAZN spiega di aver scelto il metodo per indennizzare i suoi utenti "impattati" dai problemi durante Sampdoria-Napoli e Lazio-Torino: ecco tutte le info

- Ultimo aggiornamento

Dopo l’annuncio, molto stringato a dire il vero, di un indennizzo per tutti coloro che hanno riscontrato problemi durante la visione delle partite di giovedì 23 settembre, DAZN conferma con una ulteriore nota ufficiale: offrirà un mese gratuito ai suoi abbonati. Ma non a tutti, perché la piattaforma ribadisce che il rimborso spetterà “a tutti gli utenti impattati“.

La seconda nota dell’azienda, quindi, è ancora una volta molto vaga su chi potrà ricevere il mese gratis, ma precisa che “prosegue il dialogo e il confronto con la Lega Serie A in un immutato clima di collaborazione e trasparenza“. Viene anche spiegato come ottenere il rimborso: la procedura partirà dall’azienda e non dall’utente, non tutti potranno chiedere il mese gratis ma sarà DAZN a concederlo agli utenti che riterrà “impattati" dai problemi. E per problemi, va precisato, si intendono solo quelli riscontrati durante Sampdoria-Napoli e Lazio-Torino di giovedì, non anche quelli che gli utenti hanno avuto nelle precedenti quattro giornate di campionato.

Rimborso DAZN: la nota ufficiale

Ecco cosa ha comunicato ufficialmente DAZN in merito al possibile mese gratis: “In relazione a quanto accaduto nel corso delle partite delle 18.30 del 23 settembre, DAZN conferma che tutti i clienti impattati ovvero coloro che non sono riusciti ad accedere all’APP fino al ripristino del servizio, potranno usufruire di un mese di visione senza ulteriori costi aggiuntivi“.

Il nocciolo della questione è quel “fino al ripristino del servizio“, perché non tutti gli utenti hanno avuto gli stessi problemi, per la stessa durata: alcuni hanno perso il primo tempo quasi interamente (oltre 30 minuti), altri solo un quarto d’ora di partita. Il mese gratis spetterà a tutti?

Rimborso DAZN: come ottenerlo

A questa domanda risponderà la stessa DAZN, perché la procedura annunciata per ottenere il mese gratis parte da una mossa della piattaforma, non dell’utente. Sarà DAZN, infatti, a mandare una email agli utenti che ritiene siano stati “impattati dal problema“.

L’email conterrà un link, che l’utente dovrà cliccare. Si arriverà alla pagina profilo dell’utente, dove ci sarà l’opzione per riscattare il mese gratis.

DAZN su digitale terrestre

Nelle ultime ore ha iniziato a circolare una nuova ipotesi per risolvere i problemi per molti utenti DAZN: la trasmissione delle partite di Serie A DAZN su digitale terrestre, oltre che in streaming. Questa possibilità, almeno al momento, è solo una ipotesi giornalistica e non è stata né confermata né smentita da DAZN che, comunque, già trasmette sul canale 409 del digitale terrestre alcune partite.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963