Libero
Disincanto Netflix Fonte foto: Netflix
TV PLAY

Disincanto: come sarà la nuova stagione

Su Netflix arriva il quarto capitolo della serie animata fantasy, dai toni irriverenti e umoristici, creata da Matt Groening, già ideatore de I Simpson e Futurama

Già nel 2018, anno del suo debutto assoluto, era stato detto che Disincanto (ovvero Disenchantment, in lingua originale) avrebbe avuto lunga vita su Netflix. È proprio così: fra pochi giorni la piattaforma di streaming ospiterà la quarta stagione della divertente serie fantasy animata ideata da Matt Groening.

Groening, già creatore de I Simpson e di Futurama, ha immaginato per questo progetto una protagonista femminile: Bean, principessa del regno di Dreamland. La sua particolarità? Più che essere interessata alle faccende del regno e all’etichetta regale, la giovanissima erede al trono preferisce ubriacarsi e divertirsi. Inutile dirlo, spesso finisce nei guai e si lancia in avventure dall’esito incerto, ma sempre spassose e irriverenti. Nel corso delle prime tre stagioni della serie animata, però, la trama si è infittita e anche Bean è diventata più consapevole del suo potere e delle sue responsabilità.

Il finale di Disincanto 3

Nella terza parte della serie animata Bean diventa la regina di Dreamland, che tra l’altro si scopre essere la terra natia degli elfi, ma finisce intrappolata nelle ambigue trame di Dagmar, la madre che credeva defunta perché rimasta pietrificata molti anni prima. Dagmar uccide Luci, il piccolo demone che, insieme a Elfo, è amico e compagno di avventure della protagonista. La sua dipartita, però, non è definitiva…

Intanto il padre di Bean, Zog, viene ricoverato in un manicomio, mentre Elfo finisce prigioniero degli orchi. Il principino Derek, fratellastro di Bean, lascia il regno insieme alla madre Oona.

La trama: di cosa parla Disincanto 4

Nel quarto capitolo della serie animata fantasy la trama ruoterà ancora intorno all’ormai regina Bean e ai suoi fidati amici, Elfo e il demone Luci. Separati alla fine della terza parte, i tre cercheranno faticosamente di ricongiungersi.

Per riuscirci, dovranno viaggiare a lungo attraversare i luoghi più improbabili: la Terra degli Orchi, Steamland, la Foresta Incantata, l’inferno e il paradiso, e poi ancora oceani, monasteri e manicomi. Nel corso della storia, emergeranno alcuni segreti dei personaggi. Anche le misteriose origini di Dreamland diventeranno più chiare, segnando definitivamente il futuro del regno.

Il cast di Disincanto 4

Disincanto 4, nella sua versione originale, include le voci di Abbi Jacobson (Bean), Eric Andre (Luci) e Nat Faxon (Elfo).

Gli altri personaggi, invece, hanno le voci di John DiMaggio, Billy West, Maurice LaMarche, Tress MacNeille, David Herman, Matt Berry, Rich Fulcher, Noel Fielding, Richard Ayoade e Lucy Montgomery.

Quando esce Disincanto 4

La data di uscita della quarta parte di Disincanto, che conterà in tutto dieci episodi, è fissata per il 9 febbraio 2022. Le puntate saranno distribuite in esclusiva su Netflix dove, per chi volesse fare un ripasso delle puntate già uscite, sono sempre disponibili le precedenti stagioni.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963