come aprire un file .eml Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come aprire un file .eml

Se hai ricevuto dei file in formato .eml nella tua posta elettronica e vuoi sapere come aprirli, leggi questo articolo! Scopri come fare con Libero Tecnologia.

Attraverso la posta elettronica capita di ricevere i più svariati formati di file, soprattutto laddove si utilizza la Pec (posta elettronica certificata), che talvolta può presentare messaggi in formati che un utente medio non ha mai visto prima. Ecco che dunque può tornare utile sapere come aprire un file .eml.

Cosa sono i file in formato .eml

I file con estensione .eml contengono dei messaggi di posta elettronica, con tanto di formattazione di testo ed eventuali allegati, comprese le immagini. Vengono creati in automatico da alcune applicazioni, come ad esempio Microsoft Outlook o Windows Web Mail, e solitamente per vederne il contenuto è sufficiente fare doppio clic. Se invece si vogliono importare questi file nel proprio client di posta elettronica, la procedura può diventare lunga, se si tratta di molte mail. Senza contare che non tutti i computer sono in grado di aprirli, in quanto spesso dipende dai programmi che vi sono installati. Per questo ci sono dei software utili per aprire un file .eml di posta certificata senza troppa fatica.

Come aprire i file .eml

La procedura è differente in base alla tipologia di sistema operativo che si utilizza. Per aprire file .eml su Windows, si dovrà dapprima cliccare sull’icona con il tasto destro del mouse, quindi selezionare la voce Proprietà. Si aprirà quindi una nuova finestra, in cui si dovrà cliccare su Cambia e selezionare il proprio client di posta elettronica prescelto. Qualora non fosse nella lista che riporta le applicazioni disponibili, basterà cercarlo attraverso il tasto sfoglia in basso, selezionandolo manualmente. Con il sistema operativo Mac, invece, sarà sufficiente cliccare col tasto destro del mouse sul file e cliccare su Ottieni Informazioni. In quella finestra si dovrà selezionare Apri con e scegliere quindi il client di posta elettronica, quindi confermare cliccando su Modifica Tutto. Una volta terminata questa operazione, i file .eml si apriranno semplicemente facendo doppio clic sull’icona e potranno essere importati singolarmente nel proprio client di posta.

Come aprire i file .eml online

Aprire i file .eml online è semplice, in quanto possono essere aperti utilizzando un browser come Internet Explorer. Sarà sufficiente cambiare l’estensione del file da .eml a .mht, che viene letta senza problemi da questo browser. Questo consente di visualizzare direttamente online il contenuto del file.

Come aprire grandi quantitativi di file .eml

Quando è necessario aprire i file .eml in grandi quantità, vi sono procedure che possono semplificare il tutto. La risposta si chiama Mozilla Thunderbird, che è compatibile con tutte le piattaforme ed è gratuito. Una volta scaricato e installato il programma sul proprio computer, esso andrà avviato, per poi configurare il proprio account di posta elettronica e installare un componente specifico in grado di importare contemporaneamente grandi quantità di file .eml: si tratta dell’estensione ImportExportTools NG, che andrà scaricato a parte sul computer.

Una volta completate le operazioni, si dovrà riaprire Thunderbird e aggiungere il componente aggiuntivo appena scaricato, recandosi nel menù Strumenti e selezionando Componenti Aggiuntivi, quindi installando quanto appena scaricato. A questo punto il programma andrà riavviato, quindi si potrà selezionare la cartella in cui si vogliono importare i file eml da scaricare. Una volta fatto questo, dal menù strumenti si dovrà cliccare su ImportExportTools NG e selezionare Importa tutti i messaggi di una directory. Da qui si indicherà dove sono archiviati i file .eml da importare e si farà click su Selezione cartella per avviarne il trasferimento.

Aprire i file di testo .eml

Se il proprio computer non supporta i programmi specifici e non si riescono ad aprire i file .eml con il client di posta, è possibile almeno visualizzarli come file di testo, anche se in questo modo non si potranno visualizzare immagini e altri allegati. Con il sistema operativo Windows basterà cliccare sul file .eml che si vuole aprire con il tasto destro del mouse, quindi scegliere Apri con… dal menù a tendina e scegliere di aprire il file con il programma Blocco note, che tutti i PC Windows hanno installato, Il testo che interessa sarà racchiuso nei tag <html> e <body>. Eventuali collegamenti ipertestuali saranno invece racchiusi nei tag <a href=: basterà copiare la url nella barra del browser per visualizzarli. Se invece si lavora con sistena operativo Mac, si dovrà aprire il file con TextEdit, e procedere nello stesso modo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963