Libero
Smart colla, collare intelligente per cani Fonte foto: smart dog collar
WEARABLE

Il collare smart per la salute dei cani

Il collare smart permette di monitorare la salute dei nostri amici a quattro zampe grazie al rilevamento continuo del battito cardiaco e altri parametri

I dispositivi indossabili, come smartwatch e smartband sono diventati parte della nostra vita quotidiana per l’innegabile beneficio che apportano: grazie ai sensori sempre più precisi di cui sono dotati, infatti  ci consentono di monitorare moltissimi parametri relativi alla nostra salute come il battito cardiaco, la concentrazione di ossigeno nel sangue e la temperatura.

A estendere questi benefici anche agli animali domestici come i cani ci ha pensato Invoxia, società francese che ha presentato alla recente fiera della tecnologia CES di Las Vegas lo Smart Collar. Questo collare intelligente è in grado di tracciare e monitorare i parametri respiratori e cardiaci dei nostri amici a quattro zampe, nonché le loro attività e la loro posizione.

Smart Collar Invoxia: come funziona

Il dispositivo intelligente Smart Collar per cani è stato sviluppato in collaborazione con i veterinari. Consiste in un collare biometrico che può rilevare eventuali problemi di salute del cane.

Secondo Invoxia, grazie alle continue misurazioni effettuate dai sensori combinate all’algoritmo di intelligenza artificiale, è possibile rilevare in anticipo gli eventuali problemi di salute del cane. Ad essere monitorata è soprattutto la salute del sistema cardio-polmonare attraverso la cosiddetta Heartprint Signature che rileva l’impronta cardiaca (unica per ogni essere umano e animale) e ne restituisce una rappresentazione visiva in 2D. Questo sistema permette di analizzare varie forme di aritmia e altre anomalie nell’andamento dei battiti a riposo.

Il monitoraggio include la frequenza cardiaca a riposo e i livelli respiratori, l’attività fisica che include le corse, le camminate, ma anche quando mangia e quando beve, abbaia o si riposa.

Inoltre, lo Smart Collar traccia, grazie alle connessioni Bluetooth, WiFi e GPS anche la posizione del cane in maniera molto precisa, per rintracciare un cane che si è allontanato troppo. Grazie al geofencing, invece, gli utenti possono impostare un perimetro di sicurezza ed essere avvisati se il cane esce dalla zona. Infine, grazie al cicalino integrato nel collare intelligente gli utenti possono conoscere la posizione del cane quando si nasconde nelle vicinanze.

Smart Collar: prezzo e disponibilità

Il collare sarà disponibile, secondo le informazioni dell’azienda, entro marzo 2023 e ha un prezzo in linea con i dispositivi indossabili per umani di fascia media: costa infatti 149 dollari a cui si dovrà aggiungere un abbonamento a partire da 8,25 dollari al mese per la raccolta e gestione dei dati. Infine, si dovrà acquistare e pagare mensilmente la SIM per la connessione telefonica.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963