mark zuckerberg khaby Fonte foto: Frederic Legrand - COMEO / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Un italiano ha sfidato e superato Zuckerberg sul suo stesso social

La star italiana di TikTok Khaby Lame sbarca su Instagram e sfida Mark Zuckerberg: in appena 2 settimane lo supera in numero di follower

Non ha mai detto una parola nei suoi brevi video su TikTok, ma la sua espressione facciale è bastata per farne una star. Kabhy ha così rilanciato sfidando Mark Zuckerberg sul suo stesso social e battendolo: in due settimane ha superato il proprietario di Instagram in numero di follower. E continuano a salire.

I numeri di Khaby, alias sui social network di Khabane Lame, sono da capogiro. In appena due mesi il giovane italiano classe 2000 e di origine senegalese ha registrato oltre 50 milioni di follower su TikTok. In sole due settimane, invece, ha superato 11,5 milioni di follower su Instagram. Un obiettivo che ha celebrato con uno dei suoi simpatici video brevi, dove la mimica facciale è più eloquente della parola. Ad accorgersi di lui, diventato ormai impossibile da non notare, è anche Zuckerberg. Al post di sfida di Khaby, tra milioni di commenti e like, arriva anche la "resa" del fondatore di Facebook e proprietario di Instagram: un pollice in su per il celebre tiktoker italiano.

Khaby e la sfida (vinta) con Zuckerberg su Instagram

Il giovane italiano che in breve tempo è diventato star di TikTok ha deciso di rilanciare i video anche sul suo profilo Instagram. Sono bastate due settimane di post con i suoi divertenti video, che Khaby ha registrato 8,7 milioni di follower contro i 7,5 milioni del proprietario della piattaforma, niente di meno che Mark Zuckerberg. E quel numero in pochi giorni è cresciuto ancora: nel momento in cui scriviamo, i follower sono già 11.5 milioni.

La star di TikTok che si prepara a conquistare Instagram si è così divertita a lanciare una sfida, già vinta, a Zuckerberg: un video in cui mostra la differenza di follower, assolutamente privo di una parola come tutte le sue altre clip, ma dagli sguardi e dalla didascalia piuttosto eloquente: "Boss.. solo in due settimane ?😎😂 Menziona @zuck nei commenti sotto questo video, e seguirò uno di voi. Perdonami @zuck Ti voglio bene 😆".

Insomma, "Zuck" ha perso ma non si può dire che non sia stato pronto ad accettare la sconfitta. Il proprietario di Instagram si è congratulato con Khaby, anche se in stile decisamente conciso: l’emoji di un pollice in su proprio tra i commenti del video, che è diventato popolare in poco tempo.

Chi è Khaby Lame, la star italiana di TikTok

Facciamo un passo indietro e scopriamo di più su Khaby. Il giovane nato nel 2000 in Senegal è arrivato in Italia quando aveva appena un anno di vita. Khabane Lame, questo il suo nome, vive a Chivasso, in provincia di Torino, ed è cresciuto nelle case popolari di via Togliatti, dove tutt’ora vive. Il debutto su TikTok per lui è arrivato durante il lockdown, quando si è ritrovato senza lavoro e con la voglia di occupare il suo tempo.

Khaby è diventato in pochi mesi una vera e propria star e nelle interviste rilasciate ai principali quotidiani italiani spiega di aver sempre avuto una vena comica e che il suo sogno, d’altronde, è stato quello di fare l’attore, ispirandosi a Will Smith. Il segreto del suo successo sono i video-reaction: il tiktoker cerca i video più assurdi e propone una soluzione semplice e simpatica ai problemi più inutili. Nessuna parola, solo gesti e la sua mimica facciale: questo è bastato a conquistare il suo nutrito pubblico di milioni di follower. E il suo successo sembra destinato a crescere ancora.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963