ps5 Fonte foto: LetsGoDigital
TECH NEWS

PlayStation 5: quanto costa e quando esce

Secondo le indiscrezioni pubblicate su uno store online slovacco la PS5 uscir' sul mercato il 4 dicembre 2020 a un prezzo di 499 euro

21 Ottobre 2019 - Continuano le speculazioni sulla possibile data di uscita della nuova PlayStation 5. La settimana scorsa, un rapporto pubblicato da TweakTown che citava alcune dichiarazioni rilasciate di una fonte vicina a Sony non meglio specificata, sembrava confermare la volontà dell’azienda giapponese di fare tutto il possibile per lanciare la console a ridosso del periodo natalizio del 2020.

Una data che, secondo le rivelazioni del celebre magazine online, però, potrebbe essere posticipata a causa di un ritardo dovuto al tempo necessario per l’approvvigionamento dei chip AMD Ryzen utili a produrre tutte le PS5 previste per il lancio iniziale. Qualcuno, però, sembra prendere in parola Sony azzardando addirittura la data di uscita ufficiale della console, nonché il prezzo.

PlayStation 5: la data di uscita

L’ultima indiscrezione che sembrerebbe svelare sia la data ufficiale che il prezzo di vendita della PS5 è stata diffusa da uno store online slovacco che sul proprio sito ha pubblicato una pagina dedicata alla consolle della Sony. La pagina web incriminata non è stata aperta per iniziare ad accettare pre-ordini, ma solamente per testare l’interesse dei fan e degli appassionati. Secondo il sito ProgamingShop la data di uscita prevista per la PlayStation 5 è fissata per il 4 dicembre del 2020 e il prezzo sarà di 499 euro. Si tratta di ben 100 euro in più rispetto al prezzo di lancio della PS4, ma in linea con il costo finale di Xbox One e Xbox One X al momento dei rispettivi lanci sul mercato.

PlayStation 5: il prezzo

Il costo di 499 euro sembrerebbe perfettamente in linea con le componenti annunciate ma non ancora ufficializzate. Parliamo delle numerose indiscrezioni apparse in rete negli ultimi mesi che vedono una PS5 equipaggiata con un disco SSD personalizzato per accedere ai dati ad altissima velocità e ottenere una migliore esperienza di gioco, del chip AMD x86-64 Ryzen “Zen 2” con otto core e 16 thread ideato ad hoc e, infine, la potente GPU dotata di un processore personalizzato AMD Radeon basato sulla tecnologia RDNA con unità di elaborazione audio 3D separata e output con risoluzione teorica fino a 8K.

Non solo, il prezzo di 499 euro è identico a quello stimato alcune settimane fa dalla Deutsche Bank che, basandosi sul costo di produzione calcolato intorno ai 386 e i 477 dollari faceva presupporre un prezzo di vendita finale di 499 dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963