playstation store Fonte foto: Vantage_DS / Shutterstock.com
VIDEOGIOCHI

Migliaia di giochi stanno per sparire da PlayStation Store

PlayStation Store sarà rinnovata e dal 19 novembre molti titoli spariranno dalla piattaforma: cosa cambia e come sarà possibile acquistare i videogame

PlayStation Store, il negozio digitale dedicato ai giochi per le console Sony, è al centro di un processo di rinnovamento che si concluderà il prossimo 19 novembre. Con sé però non porterà solo novità per i gamers ma anche una brutta sorpresa: migliaia di giochi spariranno dalla vendita e non saranno, di conseguenza, più disponibili per il download.

Dal 19 novembre sarà possibile dare uno sguardo alla versione web del nuovo e-shop di PlayStation mentre, per gli utilizzatori dell’app mobile, la data da segnare in calendario è quella del prossimo 28 ottobre. È però a far data dal 19 di questo mese che saranno definitivamente rimossi i giochi e i DLC, ovvero i contenuti scaricabili, per le console portatili PSP e Vita, oltre a quelli per gli ultimi due modelli di PS attualmente in commercio, cioè PlayStation 3, PlayStation 4. Il tutto accadrà a solo un mese di distanza da un’altra grande e attesissima novità: il lancio della PlayStation 5, previsto in Europa proprio per il 19 novembre.

Giochi su PlayStation Store: cosa accadrà?

Bisogna però fare un po’ di chiarezza su cosa accadrà il 19 ottobre. I giochi e gli add-on per le console già citate, è vero, non potranno più essere acquistati tramite PlayStation Store ma non scompariranno completamente dalla circolazione. Tutti i titoli in commercio in passato, infatti, saranno disponibili per il download direttamente da PS3 e PS4, così come da PSP e Vita.

Cambiano dunque le modalità di vendita ma i giocatori non perdono di fatto la possibilità di acquistare vecchi e nuovi titoli. Se prima però era necessario collegarsi al sito web o all’app, ora potrà essere effettuato tutto dalla propria PlayStation 3, 4, Portable e Vita attraverso una connessione a internet, processo in ogni caso già noto ai giocatori.

Per quanto riguarda i vecchi acquisti, invece, non cambia ciò che accadeva in passato: i giocatori potranno ancora procedere con il download dei contenuti e continuare quindi a giocare sulle proprie console. Il metodo di accesso rimane lo stesso: basterà effettuare il login al sito con il proprio account PlayStation e scaricarli attraverso la lista degli acquisti già disponibile nell’area utente.

PlayStation Store: cosa cambia per la PSP 4

Anche PlayStation 4 subirà un piccolo taglio sui contenuti: con il rinnovo del sito, i possessori della console non potranno più scaricare avatar, app e temi sia da store web che mobile. Anche in questo caso si tratta solo di un cambio logistico per PlayStation: i contenuti rimarranno comunque accessibili da PlayStore su PSP4. Ultima ma non meno importante è la Wish List: anche per la lista dei desideri è tempo di saluti, visto che sarà rimossa e gli elementi in essa salvati cancellati.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963