Libero
vikings valhalla Fonte foto: Bernard Walsh/NETFLIX
TV PLAY

Quando esce la nuova stagione di Vikings

Si chiama Vikings: Valhalla ed è l’atteso sequel della saga in sei stagioni andata in onda fino al 2021. Ecco cosa sappiamo del debutto su Netflix

I possenti e spietati vichinghi di Vikings, celebre serie tv canadese e irlandese di Michael Hirst andata in onda dal 2013 al 2021, stanno per tornare. Debutta infatti fra pochi giorni su Netflix il sequel intitolato Vikings: Valhalla, che promette avventure epiche e sanguinarie degne delle sei stagioni uscite negli ultimi anni.

A firmare Vikings: Valhalla, la cui produzione era stata annunciata nel novembre 2020 e ha poi subito alcuni ritardi a causa della pandemia, è ancora Michael Hirst, questa volta insieme a Jeb Stuart. L’intenzione del sequel è quella di riprendere la narrazione della saga originale, ma con un bel salto temporale nel mezzo: la nuova serie tv è ambientata infatti all’inizio del XI secolo, quindi circa un secolo dopo il finale della sesta e ultima stagione di Vikings. Protagonista principale è ancora una volta il valoroso popolo vichingo, e specialmente gli uomini e le donne che si sono particolarmente distinti in quegli anni.

La trama di Vikings: Valhalla

Cambiano i tempi e, con essi, i costumi, le priorità, le alleanze e anche i nemici. Tutto questo sarà ben visibile in Vikings: Valhalla, che è ambientato in una Europa più connessa, ma anche più instabile e in continua evoluzione.

I protagonisti principali saranno i vichinghi Leif Eriksson (Sam Corlett) e sua sorella Freydis Eriksdotter (Frida Gustavsson), oltre al principe del Nord Harald Sigurdsson (Leo Suter) e al re normanno Guglielmo il Conquistatore, i cui antenati sono vichinghi.

Nei nuovi episodi si rompe il patto di alleanza tra il popolo vichingo e la casa reale inglese: per i figli di Odino è dunque tempo di salpare di nuovo verso l’Inghilterra e oltre. Anche tra i vichinghi stessi gli equilibri sono fragili, però, dato che ormai una buona parte di essi ha abbandonato il paganesimo per abbracciare la religione cristiana. In ogni caso, ad attendere i protagonisti ci sono epiche battaglie e sanguinose lotte per il potere e la sopravvivenza.

Cosa vuol dire Valhalla?

Il termine che dà il nome al sequel di Vikings è, in un certo senso, l’equivalente norreno del paradiso. Il Valhalla, che viene descritto nella mitologia nordica, è infatti una maestosa sala che si trova nel mondo ultraterreno governato dal dio Odino.

Secondo i miti, chi moriva in battaglia poteva finire in questo luogo divino, decorato con scudi dorati, e ricongiungersi con Odino per prepararsi alla definitiva e fondamentale battaglia tra luce e tenebre.

Quando esce Vikings: Valhalla

Vikings: Valhalla sarà distribuito in esclusiva su Netflix venerdì 25 febbraio 2022. Gli episodi dovrebbero essere in tutto 24. Il primo episodio è diretto da Niels Arden Oplev, mentre per gli altri la regia è di Stephen St. Leger e Hannah Quinn.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963