Libero
Google Pixel Watch Fonte foto: Google
WEARABLE

Quanto durerà la batteria di Pixel Watch

Il Pixel Watch avrà una batteria di poco inferiore a 300 mAh: ecco quanto dovrebbe durare l'autonomia del primo smartwatch di Google.

Il Google Pixel Watch dovrebbe avere a disposizione una batteria con una capacità non particolarmente piccola per un wearable, ma che potrebbe durare meno di quanto ci si aspetti. Tuttavia, il gigante di Mountain View potrebbe apportare alcune modifiche al suo atteso device indossabile, prima del lancio sul mercato globale.

In precedenza, è emerso che il primo smartwatch di Google potrebbe avere sotto il cofano un processore non prettamente nuovo, ma contare su un ulteriore chipset, che andrebbe ad sostenere quello principale. Google Pixel Watch, infatti, dovrebbe far affidamento sul Samsung Exynos 9110 (vecchio di ben quattro anni) e su un co-processore con il compito di assistere la CPU nella gestione delle attività inerenti il monitoraggio permanente del battito cardiaco, del conteggio dei passi e del sonno. Inoltre, la compagnia statunitense dovrebbe dotare il suo primo Pixel Watch di 32 GB di spazio di archiviazione. Ma vediamo cosa dovrebbe offrire la batteria dell’atteso device di casa Google.

Pixel Watch: la batteria

Secondo il noto giornale online 9to5google, il Pixel Watch avrà una batteria di poco inferiore a 300 mAh, che dovrebbe assicurare sino ad un giorno di utilizzo con una singola ricarica. L’indiscrezione, purtroppo, non rivela se tale durata si potrà ottenere in condizioni più o meno favorevoli, ad esempio se con la funzione di display sempre attivo (AOD) abilitata o con altre modalità che prevedono il monitoraggio costante.

Ad ogni modo, una durata della batteria di 24 ore è a livelli standard per i dispositivi con Wear OS a bordo, come il Fossil Gen 6. La presunta autonomia del wearable di big G sarebbe simile a quella sperimentata sul Galaxy Watch 4 da 40 mm (la cui batteria è da 247 mAh), sebbene il colosso sudcoreano abbia sostenuto che la durata della batteria del suo device sarebbe stata di 40 ore.

Tuttavia, il modello più grande del Galaxy Watch4, quello da 44 mm, sembra raggiungere costantemente le 40 ore suggerite da Samsung. L’Apple Watch, ricordiamo, offre circa 18 di durata della batteria, contando anche un allenamento di un’ora.

Pixel Watch: la ricarica

Il rumor racconta anche che il Pixel Watch non offrirà una ricarica della batteria particolarmente rapida, tramite il suo caricabatterie USB-C magnetico che dovrebbe avere in dotazione. Ad ogni modo, per avere indicazioni più precise circa il primo smartwatch del colosso di Mountain View, non ci resta che attendere di vederlo dal vivo.

 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963