Libero
ANDROID

Realme GT Neo 3, la ricarica più veloce del mondo

Realme GT Neo 3 amplifica ulteriormente il portfolio di uno dei marchi più prolifici nel mondo della tecnologia e si distingue dagli altri cellulari per la straordinaria potenza del suo caricatore

 Luca Viscardi  Divulgatore e blogger di tecnologia

Conduttore radiofonico, blogger e scrittore. Da anni impegnato nella divulgazione della cultura digitale, è fondatore e Chief editor di MisterGadget.Tech

Oggi vi presentiamo realme GT Neo 3,  lo smartphone con il sistema di ricarica più veloce al mondo: pensate che ha un caricatore da 150 watt che va da 0 a 50% in soli 5 minuti. Parliamo di realme GT Neo 3, che esiste in realtà in due versioni, oltre a questa che stiamo provando,  con la ricarica da 150 watt e una batteria da 4500 milliampere, esiste una versione con ricarica da 80 watt e con batteria da 5000 milliampere.

realme GT NEO 3 150W – 12+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 150W

realme GT NEO 3 150W – 12+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 150W

realme GT NEO 3 80W – 8+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 80W

realme GT NEO 3 80W – 8+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 80W

Non solo batteria

Torneremo sul tema della batteria tra pochissimo, perché prima ci sono altri dettagli di questo smartphone che sono molto interessanti. In primo luogo c’è il display da 6,7 pollici, è un AMOLED che riproduce più di 1.000.000.000 di colori, con un’ottima luminosità massima e con un processore dedicato in grado di ottimizzare ciò che viene riprodotto e anche di compensare gli eventuali difetti dei contenuti originali.

Questa caratteristica del suo schermo fa di realme GT Neo 3 un prodotto perfetto per giocare, anche grazie al suo processore MediaTek Dimensity 8100, che arriva per la prima volta in Europa. Parliamo di un sistema molto efficiente sia per la velocità con cui lavora che per la sua capacità di elaborare le immagini, ma anche per il fatto che contiene molto bene i consumi di energia.

realme GT Neo 3, oltre ad essere estremamente potente, può contare su molte soluzioni interessanti, come  l’audio stereo, un sistema di antenne ottimizzato per far convivere al meglio il wi fi 6 con il Bluetooth. Anche il trasmettitore NFC è realizzato con una soluzione innovativa, perché è in grado di generare un segnale a 360 gradi che rendere più affidabile la trasmissione dei dati per i pagamenti in mobilità.

realme GT Neo 3Fonte foto: MisterGadget.Tech

Dissipazione del calore super efficace

Dato che realme GT Neo 3 gioca molte delle sue carte sul tema della velocità e delle prestazioni, ha un peso rilevante il sistema super efficiente di dissipazione del calore: è il più grande mai installato su uno smartphone da realme ed è anche il più efficiente per tenere sotto controllo la temperatura del processore anche quando si usano i videogiochi più complessi. La gestione termica viene affidata ad una piastra di dissipazione come una superficie elevata, combinata con una camera di vapore, in grado di ridurre drasticamente la temperatura quando il processore viene tenuto a lungo sotto sforzo.

Fotocamere di buon livello

Parte fondamentale di uno smartphone è la sua fotocamera, questo principio vale anche per realme GT Neo 3: sulla parte posteriore ci sono tre sensori, quello principale di Sony da 50 megapixel, quindi un grandangolo da 8 megapixel e un sensore macro da 2 megapixel. Ve lo diciamo spesso, per noi conta il sensore principale, il resto è contorno, valido per trovare argomenti di marketing: buona qualità delle immagini, buona elaborazione anche in condizione notturna.

Non è la migliore fotocamera che abbiamo provato, però compensa i limiti con un software molto completo, pensato per i giovani creators digitali, a cui questo cellulare strizza l’occhio, complice una combinazione tra prezzo e prestazioni di buon livello.

La ricarica è incredibilmente potente

Abbiamo parlato di batteria: abbiamo già detto della ricarica da 150 watt. In realtà c’è anche una versione con la ricarica da 80 watt, un po’ meno costosa, ma non per questo meno interessante, perché c’è un intreccio di parametri non scontato da tenere in considerazione.

realme GT NEO 3 80W – 8+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 80W

realme GT NEO 3 80W – 8+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 80W

Partiamo però dalla versione più completa: 150 watt potrebbero sembrare tantissimi,  per alcuni utenti sono addirittura troppi, perché c’è la convinzione diffusa che la ricarica estremamente veloce rovini precocemente le batterie. realme ci tiene a sottolineare che questo non succede, al contrario c’è una garanzia di lunghissimo periodo sulla tenuta della capacità originale anche dopo numerosi cicli di ricarica e per arrivare a questo risultato sono state messe in campo soluzioni innovative e controlli rigorosissimi. Va sottolineato che la capacità della batteria è da 4.500 mHa ed è suddivisa in due celle da 2250 milliampere, la ricarica viene monitorata da un processore di sicurezza dedicato: ci sono 38 livelli di controllo, così precisi che dopo 1600 cicli di ricarica la batteria originale mantiene l’80% della sua capacità, risultato che molti altri produttori garantiscono solo per 800 cicli di ricarica, quindi anche dopo un lungo periodo e molti cicli di ricarica, la batteria rimane comunque in ottima salute.

realme GT NEO 3 150W – 12+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 150W

realme GT NEO 3 150W – 12+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 150W

L’altra versione disponibile sul mercato combina un caricatore da 80 W con una batteria da 5000 mAh: chi è interessato a questo cellulare si trova dunque alla scelta tra un sistema di ricarica estremamente veloce o una batteria più capiente. Risulta davvero complicato capire perché realme intrecci in questo modo le caratteristiche dei suoi smartphone, rendendo di fatto più difficile la scelta per i suoi potenziali clienti.

realme GT NEO 3 80W – 8+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 80W

realme GT NEO 3 80W – 8+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 80W

Il design è originale, non per tutti

Questo è uno smartphone originale, non per tutti, anche solo per il suo design. C’è una versione blu, una variante bianca e poi quella che potremmo definire più “universale", che si chiama Asphalt Black e richiama l’effetto dell’asfalto. Il mondo del gaming e delle corse sono richiamati da realme GT Neo 3 in modo molto evidente. Viene posizionato ad un prezzo ufficiale di 699€, con una promozione di lancio a 649€. Non sono pochi soldi, per questa cifra potete trovare anche altri smartphone con caratteristiche tecniche ancora più avanzate, ma si deve rinunciare alla ricarica super veloce. A voi la scelta.

realme GT NEO 3 80W – 8+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 80W

realme GT NEO 3 80W – 8+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 80W

realme GT NEO 3 150W – 12+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 150W

realme GT NEO 3 150W – 12+256GB 5G Smartphone, Ricarica SuperDart 150W

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963