Libero
realme gt2 master explorer edition Fonte foto: Realme
ANDROID

Realme GT2 Master Explorer Edition è pronto al lancio: come sarà

Dal "quasi top" dell'anno scorso si passa ad un signor top di gamma a tutti gli effetti: ecco la scheda tecnica di Realme GT2 Master Explorer Edition

Si chiama Realme GT2 Master Explorer Edition ed è il prossimo top di gamma dell’azienda del gruppo BBK, in arrivo il 12 luglio, del quale ormai sappiamo davvero molto anche perché la stessa Realme ha "spoilerato" parecchio sui social, per aumentare l’interesse del pubblico verso questo modello.

Sappiamo, ad esempio, che avrà il chip più recente e più potente di Qualcomm, un comparto fotografico molto buono, l’ormai immancabile (per Realme) ricarica rapidissima già vista sul GT Neo 3 e avrà anche un design molto elegante, seppur non molto originale visto che assomiglia fin troppo ai recenti iPhone di Apple. Sappiamo anche, infine, che arriverà in 3 colori: bianco, verde e marrone (dovrebbe essere una sorta di color caffé). Considerato che il precedente Realme GT Master Explorer Edition ha riscosso un grande successo di pubblico e critica, non è strano che tutti oggi parlino di Realme GT2 Master Explorer Edition: se il prezzo sarà quello giusto, infatti, si tratterà di un modello da tenere assolutamente in considerazione.

Realme GT2 MEE: caratteristiche tecniche

Il Realme GT2 Master Explorer Edition sarà basato su un processore Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1, cioè l’ultimo nato in casa Qualcomm, affiancato da 6/8/12 GB di RAM e 128/256/512 GB di spazio di archiviazione. Con quel chip, la versione 12/512 GB avrà certamente prestazioni molto elevate.

Lo schermo sarà un display AMOLED da 6,7 pollici, con risoluzione FHD+ e refresh da 120 Hz, in pratica lo standard 2022 per i top di gamma. Avrà cornici sottilissime, valorizzate ulteriormente dalla mancanza di "mento" e dal design piatto alla iPhone. Nel notch a foro al centro dello schermo troverà posto una fotocamera da 16 MP.

Dietro, invece, vedremo lo stesso design del modulo fotografico di Realme GT Neo3, con un grande sensore in alto e due più piccoli in basso con disposizione a triangolo. Il principale sarà da 50 MP con stabilizzazione ottica (OIS), gli altri saranno un grandangolo da 50 MP e una quasi inutile fotocamera macro da 2 MP.

Infine, la batteria e la ricarica: rispettivamente da 4.800 mAh e da 100 W o 150 W. Non si tratta di un dubbio: sono previste due versioni, con due potenze di ricarica diverse.

Realme GT2 MEE: quanto costerà

Sappiamo che il Realme GT2 Master Explorer Edition debutterà sul mercato cinese il 12 luglio, quindi tra pochissimo, ma non sappiamo ancora quanto costerà. Difficile anche ipotizzarlo, perché il precedente Realme GT Master Explorer Edition uscito ad agosto 2021 era un "quasi top" con chip Snapdragon 870 e non un top a tutti gli effetti, come invece dovrebbe essere il Realme GT2 Master Explorer Edition.

Il dispositivo dell’anno scorso costava, in Cina, 370 euro ma quello di quest’anno, se tutte le caratteristiche tecniche saranno confermate, potrebbe costare un bel po’ di più.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963