Libero
GUIDE ALL’ACQUISTO

Recensione Motorola Edge 40 Pro

Tra i migliori smartphone del 2023, Motorola Edge 40 Pro gioca il ruolo dell'outsider, grazie al suo prezzo aggressivo, che però porta con sè qualche lacuna rispetto ai migliori.

Non è facile trovare una sintesi per la recensione di Motorola Edge 40 Pro, perché la valutazione di questo smartphone è fortemente condizionata da ciò che si cerca nel proprio telefono.

Per alcuni versi, questo potrebbe essere l’acquisto più smart in assoluto, per chi cerca un prodotto top, ma allo stesso tempo potrebbe tradursi in una delusione se si ripongono grandi aspettative per foto e video.

Le specifiche tecniche di Motorola Edge 40 Pro

Prima di entrare nei dettagli della recensione di Motorola Edge 40 Pro, bisogna probabilmente raccontare che l’azienda di origine americana, ora proprietà del gruppo cinese Lenovo, ha successivamente presentato il modello Motorola Edge 40, che presenta caratteristiche tecniche molto simili, con un prezzo ancora più competitivo.

Volendo guardare alla scheda tecnica di Motorola Edge 40 Pro, si potrebbe fare un copia e incolla delle specifiche di quasi tutti gli smartphone top di gamma venduti nella prima metà del 2023: il cardine intorno a cui è stato costruito è il processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, che in Italia è affiancato a 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Parliamo di una dotazione tecnica di tutto rispetto, anche perché la qualità dei componenti utilizzati e di ottimo livello: parliamo ad esempio di moduli di memoria UFS 4.0.  Questo significa che Motorola Edge 40 Pro risulta molto veloce nella scrittura e lettura dei dati, con un’ottima gestione dei consumi.

La struttura del telefono è completamente realizzata in alluminio, mentre la parte frontale e posteriore è costruita in vitro, con la protezione Gorilla Glass Victus. Non solo, perché è presente anche la certificazione IP68 per la protezione da acqua e polvere, che permette di immergere questo smartphone fino a 30 minuti ad una profondità massima di 1,5 m.

Motorola edge 40 pro (Display 6.67

Motorola edge 40 pro (Display 6.67

Vale la pena ricordare che la certificazione di uno smartphone non significa che possa funzionare in modalità subacquea, perché tutte le certificazioni sono realizzate in acqua dolce, con i dispositivi mantenuti immobili. Questo significa che la pressione dell’acqua è molto limitata, inferiore comunque a quella che si avrebbe in mare trasportando il telefono sott’acqua.  Semplicemente, si riesce a salvare il proprio cellulare da eventuali cadute in acqua o schizzi accidentali.

Motorola ha fatto una scelta coraggiosa, perché la batteria di questo dispositivo ha una capacità di “soli" 4600 mAh, non è la migliore del mercato, ma viene compensata da una ricarica cablata da 125 W, che garantisce la possibilità di raggiungere il 50% di autonomia in soli 6 minuti e di ottenere una ricarica completa da 0 a 100% in 23 minuti. Molti utenti saranno felici di sapere che questo smartphone è dotato di carica wireless, che può essere utilizzata anche in modalità inversa, per usare il telefono come caricatore di accessori esterni.

La scheda tecnica di Motorola Edge 40 Pro si completa con la presenza di audio stereo, della piena compatibilità con il Wi-Fi 7, tutti i dettagli che sono racchiusi in soli 8,6 mm di spessore, per un peso complessivo di 199 g.

Un dettaglio importante è quello del display, che ha una diagonale abbastanza contenuta, di soli 6,67", ma si distingue dalla concorrenza grazie ad una frequenza di aggiornamento da 165 Hz: lo abbiamo ripetuto moltissime volte, questo è il parametro che permette di valutare la fluidità dello schermo e con questa cifra siamo ai migliori livelli del mercato. Unico dettaglio da sottolineare, rispetto a molti prodotti della concorrenza, riguarda la luminosità massima del display che non è altissima.

All’interno della confezione c’è anche una cover in silicone, il consiglio per chiunque acquisti Motorola Edge 40 Pro è di utilizzarla immediatamente, perché l’effetto saponetta di questo smartphone è garantito.

recensione Motorola edge 40 proFonte foto: MisterGadget.Tech

La fotocamera di Motorola Edge 40 Pro

Abbiamo dedicato un capitolo a parte alla fotocamera di Motorola Edge 40 Pro, caratterizzata da due sensori da 50 megapixel, uno zoom 12 megapixel è una fotocamera frontale che potremmo definire semplicemente esagerata da 60 megapixel. La recensione di Motorola Edge 40 Pro ovviamente passa anche dalla valutazione della sua fotocamera, che dal nostro punto di vista è uno dei dettagli meno esaltanti.

Non si può assolutamente sostenere che le immagini e i video catturati con questo cellulare siano di scarsa qualità, ma non ci si può nemmeno far prendere dall’entusiasmo per il risultato ottenuto. Le foto notturne, in particolare, faticano un po’ a tenere il passo della concorrenza: non ci sorprende, se pensiamo al fatto che molti prodotti classificati tra i migliori del mercato oggi sono dotati di un processore specificamente dedicato all’elaborazione delle immagini.

Inevitabilmente, il risultato è migliore di quello garantito da Motorola Edge 40 Pro, in cui dal nostro punto di vista il difetto più evidente è quello della notevole differenza tra i diversi sensori. In particolare, quando si girano video, passando da un sensore all’altro si coglie la differenza tra i colori.  Bisogna anche notare che il sensore principale inserito in questo smartphone è esattamente lo stesso usato un anno fa per il modello precedente.

Come già anticipato, la qualità delle immagini è generalmente buona, ma la riproduzione del colore non è molto accurata. Gli Scatti notturni sono di buona qualità, in particolare quelli della fotocamera principale. Anche le foto con l’effetto ritratto sono di livello discreto, ma nulla di eccezionale e sicuramente di gran lunga inferiori rispetto ai modelli più blasonati del mercato, in particolare Samsung e Honor.

Valutiamo buona la qualità dei video, ma molto dipende dalla definizione che viene utilizzata, i risultati possono cambiare anche sensibilmente: tutto bene fino a che si gira con una buona quantità di luce, ma in notturna Edge 40 Pro lascia un po’ a desiderare.

Per trovare una sintesi, possiamo dire che la qualità della fotocamera rappresenta probabilmente l’anello più debole della catena di valore di Motorola Edge 40 Pro. Se tutti gli altri aspetti sono all’altezza dei migliori dispositivi sul mercato, la fotocamera può essere paragonata a quella di prodotti di gamma media.

Motorola edge 40 (Display curvo OLED 6.55

Motorola edge 40 (Display curvo OLED 6.55

Quanto costa Motorola Edge 40 Pro

Il prezzo di Motorola Edge 40 Pro è il suo pregio principale: oggi si compra anche su siti ufficiali di catene di tecnologia italiane per 849 € circa, una cifra estremamente competitiva, se si pensa che al lancio, avvenuto solo un mese fa, ci volevano 100 euro in più.

Il prezzo ufficiale di Motorola Edge 40 Pro era di 999 euro, ma non è stato mai applicato, con un posizionamento di partenza 939 € e un calo progressivo fino alla cifra attuale. Basta rovistare un po’ in rete, per trovare negozi che vendono questo smartphone anche ad un prezzo di poco superiore ai 700 €. Questo da un lato rappresenta un notevole vantaggio, perché la scheda tecnica è davvero completa e prestigiosa, ma dall’altro vi fa capire che si acquista un telefono la cui tenuta del prezzo nel tempo sarà molto bassa. Nel caso si volesse tentare di rivenderlo, si otterrebbe una valutazione ridotta.

recensione Motorola edge 40 proFonte foto: MisterGadget.Tech

Recensione Motorola Edge 40 Pro, le conclusioni

Nonostante tutto, possiamo completare la recensione di Motorola Edge 40 Pro esprimendo una generale soddisfazione, data soprattutto dal rapporto qualità prezzo, dall’estrema velocità del suo software e dalla disponibilità di alcune soluzioni molto ben realizzate, come la possibilità di leggere le notifiche al telefono spento, quello che viene chiamato Always On Display, così come è possibile sfruttare una modalità che ricorda da vicino quella di un computer, grazie alla funzionalità Ready For.

Collegando un monitor esterno, volendo anche in modalità wireless, il telefono modifica la sua interfaccia, rendendola simile a quella di un computer, cosa che permette di lavorare con spazi più comodi.

Per il resto, il software di Motorola Edge 40 Pro si avvicina tantissimo alla versione più pura di Android, quella che nemmeno Google ormai usa più, da quando ha abbracciato il nuovo linguaggio del design chiamato Material You.

Per chi cerca una soluzione pratica, con un costo che non sia proibitivo, Motorola Edge 40 Pro rappresenta un’ottima soluzione, da cui però non bisogna aspettarsi prestazioni fantascientifiche, soprattutto quando si parla di fotocamera. Questo è cellulare di sostanza, ci sono pochi fronzoli e un’estetica che difficilmente farà battere il cuore: se però si considera il rapporto qualità prezzo, ci si trova comunque davanti ad una delle migliori proposte del mercato.

HONOR Magic5 Lite 5G Smartphone, Dispay FullView da 6,67 pollici a 120Hz, Fotocamera da 64MP con Batteria 5100mAH, 6GB RAM e 128GB Telefono Cellulare GSM, Dual SIM, Android 12, Verde Smeraldo

HONOR Magic5 Lite 5G Smartphone, Dispay FullView da 6,67 pollici a 120Hz, Fotocamera da 64MP con Batteria 5100mAH, 6GB RAM e 128GB Telefono Cellulare GSM, Dual SIM, Android 12, Verde Smeraldo

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.