Libero
Canali broadcast su Instagram Fonte foto: Instagram
APP

Su Instagram stanno arrivando i canali, come su Telegram

Anche su Instagram arrivano i canali broadcast che permettono ai creator di comunicare con i propri follower e di inviare loro contenuti e messaggi

Anche su Instagram saranno a breve disponibili i canali broadcast che abbiamo imparato a conoscere su WhatsApp e, soprattuto, su Telegram. Questi canali sono molto utili per quanti gestiscono community in cui è necessario pubblicare messaggi "da uno a molti" (testi, video, foto, note vocali) o creare sondaggi per raccogliere il feedback dei fan. Solo i creatori possono inviare messaggi nei canali broadcast, i follower non possono rispondere ai messaggi ma possono condividerli, reagire ai contenuti e votare i sondaggi.

Come funzionano i canali broadcast su Instagram

Il creatore deve chiedere l’autorizzazione a aprire un canale broadcast e può inviare gli inviti all’accesso attraverso un messaggio privato Instagram in cui è contenuto il link che consente ai follower di unirsi al canale e da questo momento in poi riceveranno notifiche in occasione della pubblicazione di aggiornamenti.

I follower, dopo aver ricevuto la notifica del messaggio del creatore che li invita a iscriversi al suo canale broadcast, devono aggiungere il canale alla loro casella di posta su Instagram, altrimenti non riceveranno le notifiche. Inoltre, possono impostare le notifiche su "Alcune" (che è l’opzione di default), ma possono anche scegliere "Tutte" o "Nessuna". Oltre alla notifica di invito i follower non riceveranno altre notifiche relative a un canale broadcast, quindi le autorizzazioni devono essere inserite manualmente e consapevolmente.

Non appena un creatore attiverà un canale broadcast di Instagram potrà incoraggiare i propri follower a iscriversi grazie all’adesivo "Unisciti al canale" che comparirà nelle Storie o in futuro attraverso il link del canale sul suo profilo.

I creatori che invece hanno chiesto ai loro follower di sottoscrivere un abbonamento possono anche scegliere di aprire il canale broadcast su Instagram in modalità "aperto a tutti". Resta possibile creare un canale di trasmissione limitato agli abbonati a pagamento per condividere contenuti più esclusivi.

Canali broadcast su Instagram in futuro

I canali broadcast su Instagram continueranno a essere sviluppati nei prossimi mesi aprendo la possibilità di includere anche un secondo creatore. Questa soluzione è particolarmente interessante poiché apre a collaborazioni tra brand e influencer. Infatti, è prevista la possibilità di raccogliere domande degli utenti attraverso la funzione "Ask me anything", cioè chiedimi qualunque cosa.

I follower dal canto loro sono sempre liberi di abbandonare o disattivare i canali broadcast in qualsiasi momento.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963