Libero
twitter spaces chat audio Fonte foto: Twitter
APP

Su Twitter ora si possono registrare le chat audio

Twitter ha rilasciato l’aggiornamento che consente di registrare le conversazioni all’interno dei cosiddetti Space

Twitter ha da poco introdotto una funzione che consente di mettere in comunicazione gli utenti attraverso la voce. In questo modo l’interazione è molto più empatica rispetto all’utilizzo testo. Si tratta degli Space, ovvero spazi virtuali in cui le persone possono riunirsi per discutere oralmente di argomenti prestabiliti.

Chiunque ne crei uno può avere il pieno controllo di chi può parlare in modo che non si generi troppa confusione. In base alle persone che vi prendono parte, questi eventi possono diventare molto interessanti. Ragione per cui avere delle registrazioni di queste “chat audio" permette di non perdersi mai nulla di importante. Twitter ha deciso di accontentare i suoi iscritti ed introdurre una funzionalità che consente di registrare in maniera molto semplice, per poi riascoltare il tutto quando possibile. Questo aggiornamento va ad aggiungersi ai tanti che la piattaforma sta rilasciando, fra cui i sottotitoli automatici.

Twitter, come registrare le chat audio

In precedenza, Twitter conservava i file audio degli Space sui propri server e chiunque volesse accedervi doveva fare richiesta. Ciò poteva richiedere anche giorni, per cui si trattava di una soluzione tutt’altro che pratica.

Già durante l’ottobre scorso, sono iniziati dei test sull’applicazione per sistema operativo iOS per integrare un bottone di registrazione sulla schermata di avvio dello Space. In questo modo, chiunque avrebbe potuto accedere ai file audio una vota terminato l’evento, con indicatori e collegamenti disponibili esattamente come nella sessione live.

Finalmente Twitter si è decisa ad introdurre questo aggiornamento ed è già utilizzabile dagli utenti Android e iOS. Per effettuare una registrazione, basta che l’host attivi Record Space prima di avviare l’evento.

Twitter, quando sarà possibile registrare le chat audio

Nelle scorse ore, Twitter ha annunciato che la funzione è stata distribuita a tutti, sia agli utenti Android che iOS. Per utilizzarla sarà necessario essere l’host dello Space e sarà presente un indicatore che permette a tutti i partecipanti di sapere che è in corso una registrazione. Quest’ultima potrà essere scaricata entro 30 giorni dalla chiusura dello Space.

Purtroppo, sull’applicazione Web di Twitter non è ancora possibile creare uno Space o avviare la registrazione, ma è possibile ascoltarla. Per sfruttare le nuove funzionalità è necessario adoperare uno smartphone o un emulatore Android per PC.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963