Libero
TV PLAY

The White Lotus avrà un prequel?

Il creatore della serie ha commentato questa possibilità: potrebbe trattarsi di uno spin-off prequel dedicato a uno dei personaggi più amati

The White Lotus Fonte foto: Sky

Quando un personaggio di una serie tv risulta particolarmente amato, per il pubblico è difficile «lasciarlo andare». È il caso dell’indimenticabile Tanya McQuoid di The White Lotus, serie tv visibile in Italia su Sky e in streaming su NOW. Jennifer Coolidge, che fino a quel momento era nota più che altro come “la mamma di Stifler” per il suo ruolo nella commedia American Pie del 1999, dopo questa interpretazione è tornata sotto i riflettori e ha vissuto una vera e propria rinascita professionale. Insomma, il punto è che i fan vorrebbero rivedere Tanya sul piccolo schermo. E la buona notizia è che potrebbe accadere.

Abbonati a Now per vedere The White Lotus

Cosa succede a Tanya in The White Lotus

Come sanno gli spettatori di The White Lotus (attenzione, seguono spoiler!), Tanya McQuoid è una donna inquieta e stravagante che nella prima stagione si reca in vacanza da sola alle Hawaii per spargere nell’oceano le ceneri della madre morta. Qui incontra un uomo, Greg, e inizia una relazione con lui.

Nella seconda stagione i due sono sposati e vanno insieme in vacanza in Sicilia. Quando il marito deve misteriosamente fare ritorno negli Stati Uniti per lavoro, Tanya resta da sola con la sua assistente e inizia dopo alcuni giorni a sospettare di essere in pericolo.

Quando si trova da sola su una barca insieme ad alcuni uomini con cui ha stretto amicizia, capisce infatti che Greg li ha assunti per ucciderla ed ereditare così la sua fortuna. In preda al panico, la donna prende una pistola e li uccide. Mentre cerca di scappare dalla barca e di raggiungere la scialuppa di salvataggio, però, cade, sbatte la testa e muore.

Il prequel su Tanya di The White Lotus

Come accennato, in tanti vorrebbero vedere nuovamente Tanya sullo schermo, cosa che evidentemente non sarà possibile in The White Lotus 3. Da qui l’idea: è se ci fosse uno spin-off tutto dedicato a questo personaggio? La domanda è stata girata direttamente all’ideatore della serie, Mike White.

Ospite del Vivid Sydney Festival, White ha risposto: «Penso che sia assolutamente possibile. Ne stavamo appunto parlando. È un’idea divertente». La serie in questione sarebbe un prequel ambientato circa vent’anni prima rispetto agli eventi di The White Lotus. White ha proposto di ringiovanire Jennifer Coolidge tramite la computer grafica, così che l’attrice possa mantenere il ruolo. «Credo che Jennifer sarebbe d’accordo e direbbe “Certo, facciamolo!”».

È evidente che per il momento si tratta solo di un’idea e non è chiaro se verrà effettivamente realizzata né quando, ma per i fan di Jennifer Coolidge è comunque un’ottima notizia a cui aggrapparsi!

The White Lotus 3: cosa sappiamo

Intanto, al momento si sta lavorando sulla terza stagione di The White Lotus, che sarà ambientata in Thailandia e si concentrerà sul rapporto con la religione e la spiritualità. Come noto, nel cast torna Natasha Rothwell, che nella prima stagione era Belinda, direttrice della spa dell’hotel.

Abbonati a Now per vedere The White Lotus