Libero

Addio TikTok Now: era il clone di BeReal

TikTok Now, clone di BeReal lanciato lo scorso anno, si avvia alla chiusura a causa dello scarso successo ottenuto nel corso degli ultimi mesi con sempre meno utenti che sfruttano il servizio

Pubblicato:

Tiktok Fonte foto: DANIEL CONSTANTE/Shutterstock

Anche TikTok deve fare i conti con il fallimento di alcuni progetti: il sempre più popolare social network, infatti, ha confermato la chiusura di TikTok Now. L’applicazione, lanciata nel settembre 2022, era stata sviluppata in risposta al successo crescente di BeReal. Dopo un riscontro positivo iniziale, però, TikTok Now ha registrato un progressivo calo di utenti che ha portato alla chiusura del servizio.

Chiude TikTok Now

TikTok Now è un vero e proprio clone di BeReal. L’app richiede ai suoi utenti di scattare una foto o registrare un breve video (fino a 10 secondi) una volta al giorno e in un momento casuale della giornata (senza alcun preavviso). Il sistema prevede l’utilizzo contemporaneo della fotocamera anteriore e di quella posteriore e il contenuto deve essere condiviso entro due minuti.

Il meccanismo è lo stesso di BeReal e, almeno in una fase iniziale, ha riscontrato un grande successo tra gli utenti, diventando un vero e proprio trend. TikTok Now è arrivata nella Top 10 delle app social più scaricate in 39 Paesi, confermando l’interesse da parte degli utenti di TikTok. A quanto pare, però, il successo è stato solo momentaneo.

L’utilizzo di TikTok Now è calato rapidamente. Non è bastato integrare il servizio all’interno dell’app TikTok, come fatto negli USA, per invogliare gli utenti a sfruttare questa funzione. Lo scarso utilizzo, infatti, ha costretto il social network di ByteDance a chiudere TikTok Now, concentrando le risorse su altri progetti di maggior successo con l’obiettivo di continuare un processo di crescita che va avanti da tempo.

Anche BeReal è in difficoltà

Il progetto di TikTok Now nasce in risposta al successo di BeReal, una delle principali novità del settore dei social network del 2022. Anche BeReal, però, sembra essere più un trend passeggero che una piattaforma social in grado di affermarsi in pianta stabile. Secondo quanto rivelato dal New York Times, infatti, in pochi mesi, gli utenti BeReal si sono più che dimezzati.

Nell’ottobre del 2022, infatti, il social poteva contare su circa 15 milioni di utenti. Gli ultimi dati, aggiornati a marzo 2023, confermano un drastico calo dell’utilizzo. A marzo 2023, infatti, gli utenti attivi su BeReal sarebbero soltanto 6 milioni. Con questi numeri e considerando il netto calo registrato negli ultimi mesi, BeReal potrebbe avere lo stesso futuro di TikTok Now.

Il social ha smentito il report, dichiarando di avere più di 20 milioni di utenti attivi in tutto il mondo ad aprile 2023. Al netto dei numeri, appare evidente come il fallimento del progetto TikTok Now sia un campanello d’allarme per il futuro BeReal che non sembra essere in grado di affermarsi come nuovo punto di riferimento del settore dei social network.

Libero Shopping