truffa-iphone Fonte foto: Shutterstock
SICUREZZA INFORMATICA

Truffa online: niente smartphone in regalo. L'allarme della Polizia

Negli ultimi giorni moltissimi utenti italiani visualizzano messaggi che preannunciano la vincita di smartphone Samsung e Xiaomi top di gamma. Si tratta, però,

30 Luglio 2018 - A chi non è mai capitato, navigando in rete da smartphone o PC, di imbattersi in misteriosi messaggi pop-up che ci annunciavano la vincita di smartphone di ogni tipo? Tutti, bene o male, abbiamo vissuto questa esperienza e molti, purtroppo, ci sono cascati. Ovviamente non dobbiamo credere a queste promesse di vincita perché altro non sono che una truffa.

Come segnalato dalla Polizia Postale attraverso la pagina Facebook Una Vita da Social, negli ultimi giorni migliaia di utenti italiani sono oggetto di un tentativo di truffa online in piena regola. La potenziale vittima viene attirata con un finto messaggio di vincita (può essere una lotteria, un viaggio o come in questo caso uno smartphone Samsung o Xiaomi) e per ritirare il premio si deve cliccare su un link presente nel popup. Inutile dire che non dovete mai abboccare a uno stratagemma del genere: si tratta di uno dei tentativi di truffa più inflazionati e utilizzati da hacker più o meno abili.

Truffa dello smartphone in regalo, come funziona

Come si legge sul profilo Facebook della Polizia Postale, navigando online possiamo imbatterci in strani messaggi che ci informano sulla vincita di uno smartphone Samsung o Xiaomi di ultima generazione. Veniamo invitati a cliccare o premere su un link, per fornire i dati personali e l’indirizzo di spedizione della fortunata vincita. Va da sé che non c’è nessun telefonino in regalo ad attenderci, ma stiamo semplicemente regalando i nostri dati ad hacker senza scrupoli che li sfrutteranno per il loro tornaconto personale.

Come difendersi dalla truffa dello smartphone in regalo

Per fortuna capire che si tratta di una truffa e che non vinceremo nessun telefono top di gamma di casa Samsung è abbastanza semplice. Per prima cosa ricordiamoci che online, così come nella vita di tutti i giorni niente è in regalo. In secondo luogo, evitiamo sempre di cliccare su link, allegati e messaggi pop-up che troviamo online, nella nostra casella di posta elettronica e anche sui vari social media che utilizziamo. Molto spesso dietro questi elementi che sembrano innocui si nascondono le trappole di un cyber criminale. Per capire che non si tratta di una vera vincita poi spesso basta leggere il testo del messaggio. La maggior parte degli hacker genera questo tipo di truffa uguale per gli utenti di diverse nazioni e questo significa che il messaggio viene tradotto con un servizio di traduzione online che non sempre crea dei testi convincenti, anzi molto spesso troveremo errori di sintassi e grammaticali. Prestiamo attenzione dunque a quello che leggiamo online anche se sembra interessante come la vincita di un Samsung Galaxy S9. Infine, ricordiamoci di non inserire mai i nostri dati personali, come indirizzo, età, codice fiscale e soprattutto carta di credito per ricevere in cambio una qualsiasi vincita promessa in Rete. Quasi sempre infatti dietro queste finte vincite ci sono i cyber criminali che puntano a rubare le nostre informazioni per usare la nostra identità per i loro scopi illegali.

Contenuti sponsorizzati