APP

WhatsApp, come attivare le scorciatoie sull'iPhone

Su WhatsApp per iPhone è disponibile una funzione poca conosciuta che permette di condividere velocemente foto e immagini: ecco come attivarla

Da un paio di settimane è arrivata una nuova funzione per WhatsApp, ma in pochi se ne sono accorti, Sicuramente non gli utenti Android, dato che il nuovo strumento è stato rilasciato per l’iPhone e sugli smartphone del robottino verde è presente da oramai diverso tempo. Stiamo parlando della scorciatoia che permette di condividere velocemente un contenuto presente sul web (immagine, video, GIF) su WhatsApp. Fino a poco tempo fa, quando si premeva il tasto Condividi sull’iPhone non apparivano i contatti più frequenti di WhatsApp.

Si tratta di una funzione su cui gli sviluppatori dell’app di messaggistica hanno lavorato molto e che ha incontrato anche alcune difficoltà, ma che alla fine è arrivata sull’iPhone in contemporanea con il rilascio di iOS 13.6. Per far funzionare le nuove scorciatoie di WhatsApp, però, non basta scaricare iOS 13.6 e aggiornare l’app all’ultima versione disponibile, ma ci sono altri requisiti da rispettare. Lo strumento, infatti, entra in conflitto con il Blocca Schermo di WhatsApp ed è necessario disabilitarlo. Ecco come fare.

Come attivare le scorciatoie di WhatsApp sull’iPhone

Non c’è qualche voce particolare nelle impostazioni di WhatsApp da dover attivare, ma basta semplicemente aggiornare l’app e il sistema operativo dell’iPhone. Bisogna però sapere che per far apparire l’icona dei contatti WhatsApp nel menu Condividi è necessario rispettare alcuni requisiti.

A che cosa serve il nuovo strumento? Molto semplicemente si tratta di una scorciatoia che permette di condividere più velocemente contenuti multimediali presi dal Web su WhatsApp. Quando un utente preme sul tasto Condividi, ora appariranno in prima fila anche i contatti più frequente dell’app di messaggistica.

Per farli apparire, però, bisogna rispettare un requisito fondamentale: infatti, lo strumento entra in conflitto con il Blocca Schermo di WhatsApp. Non è possibile averli entrami attivi. Se si vogliono testare le nuove scorciatoie, bisogna accedere a WhatsApp, entrare nelle Impostazioni, disabilitare il “Blocca Schermo”. A questo punto inviate un messaggio sull’app al contatto che volete far apparire nelle scorciatoie e controllate se premendo sul tasto Condividi appare la sua icona.

Come ottenere la nuova funzione di WhatsApp sull’iPhone

Per avere le nuove scorciatoie di WhatsApp è necessario aggiornare all’ultima versione disponibile non solo l’app di messaggistica, ma anche iOS. Per il sistema operativo di Apple la versione richiesta è almeno la 13.6 o successive.

Per aggiornare WhatsApp basta accedere all’App Store e controllare se è disponibile qualche update, mentre per iOS bisogna accedere alle Impostazioni, premere su Generali e su “Aggiornamento software”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963