chat whatsapp Fonte foto: Nadir Keklik / Shutterstock.com
TECH NEWS

WhatsApp, virus nel messaggio del buongiorno e della buonanotte

Su WhatsApp sta girando un messaggio che avvisa gli utenti della presenza di un virus nelle immagini del buongiorno e della buonanotte: è una fake news

17 Maggio 2019 - Ciao…Se non lo sai già…ti avviso che da domani niente buonanotte e buongiorno con foto. Ti passo l’avviso. Per favore avvisa tutti i contatti della tua lista di non aprire e inviare le foto di buongiorno e buonanotte ce ne sono alcune che sono virus che formattano il tuo cellulare. Attenti è molto pericoloso. L’hanno annunciato oggi alla Rai TV, a Mediaset premium, a La 7, a Sky tg 24 e altre emittenti televisive e radio. Diffondi più che puoi SOLO PAROLE SCRITTE”.

Se negli ultimi giorni hai ricevuto questo messaggio e lo hai immediatamente inoltrato ad amici, parenti e all’interno dei gruppi per avvertirli del pericolo, devi sapere che hai contribuito alla diffusione di una fake news. Si tratta, infatti, di un messaggio bufala creato appositamente da alcuni buontemponi per creare panico tra gli utenti WhatsApp. Nonostante i messaggi e le immagini che augurano il buongiorno o la buonanotte siano tra i più diffusi dell’applicazione social, non c’è nessun pericolo di virus: potete continuare a inviarli e ricevere senza timore.

Virus su WhatsApp: tutta la verità

Il messaggio-bufala che in questi giorni sta girando su WhatsApp non è una vera e propria novità: ne avevamo già parlato tempo fa, mettendo in guardia gli utenti e invitandoli a non condividerlo con gli amici. Per quale motivo si sta nuovamente diffondendo su WhatsApp? Molto semplice, qualche buontempone ha pensato bene di sfruttare l’onda lunga dello scandalo che ha investito l’applicazione in questi giorni (il bug scoperto dal Financial Times che permetteva agli hacker di installare uno spyware e controllare lo smartphone da remoto) per far credere che le immagini del buongiorno e della buonanotte nascondono un virus.

Per bloccare il fenomeno dello spam e delle fake news che oramai colpisce WhatsApp da almeno un paio di anni, i tecnici dell’applicazione hanno anche cercato di limitare le volte in cui si può inoltrare un messaggio. Purtroppo, però, nessuna soluzione è riuscita a risolvere uno dei problemi più grandi di WhatsApp.

Esistono i virus su WhatsApp?

Partiamo da un fatto assodato: le immagini e i video condivisi su WhatsApp non nascondono virus né malware. Il pericolo per gli utenti arriva dai documenti (ad esempio un file Word o un Excel) e dalle falle presenti nell’applicazione: gli hacker possono sfruttarle per infettare il dispositivo con tecniche subdole e difficili da fermare. Quindi, se ricevete un documento da un numero che non conoscete, non scaricatelo, potrebbe nascondere un virus.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963