smart tv Fonte foto: Shutterstock
SMART EVOLUTION

5 trucchi per capire se lo smart TV ti spia

Hai appena acquistato una smart tv per la tua casa e vuoi capire se ti spia? Ecco come fare e soprattutto alcuni trucchi per renderla più sicura.

12 Dicembre 2019 - Hai da poco acquistato uno smart tv e non vedi l’ora di provarla e installare le tue app preferite. Come ben saprai, un tv intelligente ti consente di avviare Netflix e guardare le tue serie sul grande schermo, così come i video di YouTube, oppure Amazon Prime Video. Tuttavia, prima di gioire troppo ci son delle cose che devi sapere.

Come tutti i sistemi digitali all’avanguardia, anche lo smart tv può mettere a repentaglio la tua privacy. Un recente comunicato da parte dell’FBI mette in guardia gli utenti dai televisori smart. In poche parole, si è notato che molti di questi elettrodomestici potrebbero essere utilizzati dagli hacker per spiare gli utenti. Il fatto che la notizia non sia stata comunicata dal quartier generale dell’FBI di Washington è una buona notizia: si tratta solo di un rischio ma non è un’emergenza. Fortunatamente esistono dei trucchi per capire se lo smart tv ti spia.

Controllare se lo smart TV ha una videocamera

Il primo modo per capire se lo smart tv ti spia è controllare la presenza di videocamere, microfoni o altri punti di accesso video o audio. Infatti, questi componenti sono un’occasione d’oro per spiare l’utente, ascoltandolo o guardandolo da dietro il monitor. In questo modo, eventuali criminali possono ottenere informazioni riservate carpite da conversazioni che avvengono tra le quattro mura, oppure possono conoscere gli spostamenti degli inquilini e così via. Per evitare la fuga di informazioni potrebbe essere utile coprire sia il microfono che il video con un tessuto.

Disabilitare il microfono

Il secondo modo per evitare che la rete ti spii è quello di disabilitare camera e microfono, che spesso sono connessi al tuo account. Per esempio, se hai un account Google è fondamentale tenere sotto controllo le informazioni che condividi con l’esterno.

Modificare la password della tua smart TV

La maggior parte dei dispositivi smart ha delle password predefinite che spesso non vengono cambiate dagli utenti. Purtroppo, sono molto facili da scoprire. Ed è quindi un attimo accedere allo smart tv e modificare le credenziali dell’account, prendendo possesso del televisore. Se hai appena acquistato una televisione di questo tipo, affrettati a cambiare le password preimpostate. È un primo step per incrementare il livello di sicurezza del dispositivo.

Aggiornare i firmware del TV

Prima di acquistare un modello particolare, è opportuno informarsi circa i firmware. Per esempio, alcune smart tv si aggiornano automaticamente, e ciò avviene soprattutto per i modelli attuali. Purtroppo, alcuni modelli più recenti si trovano ancora sul mercato ma non sono in grado di aggiornarsi automaticamente. Occorre quindi scaricare i firmware adatti.

Rendere le password forti e modificarle frequentemente

L’ultimo modo per rendere la smart tv inviolabile è quello di utilizzare delle password forti e complesse per gli account di accesso. Questo vale però per tutti i dispositivi connessi che utilizzi durante le tue giornate, senza considerare la chiave d’accesso della tua rete wi-fi casalinga. Si tratta di vere e proprie serrature che i criminali non vedono l’ora di forzare e scassinare. Per mantenere alto il livello di sicurezza della tua televisione, così come del tuo computer e del tuo smartphone, punta su una password difficile da decifrare e sarai ad un buonissimo punto

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963