HOW TO

Guida al collegamento di Alexa alla TV

Leggi questa guida completa su come collegare Alexa alla TV. Scopri come gestire il dispositivo utilizzando i comandi vocali senza la necessità del telecomando.

Avere un assistente vocale in casa sta diventando una vera e propria moda, anche per le comodità che questa soluzione tecnologica offre. Ma una volta che si è acquistato, come collegare Alexa alla TV? Come gestire il tutto utilizzando i comandi vocali come consente il device Alexa, senza dover ogni volta cercare il telecomando per cambiare canale o alzare il volume.

Collegare Alexa alla Smart TV

Le Smart TV moderne possiedono spesso sistemi in grado di integrare i comandi vocali, che possono inferfacciarsi in modo molto semplice con Alexa, in modo da poter controllare il dispositivo in buona parte senza la necessità di usare un telecomando. Per questo tipo di situazioni, capire come collegare Alexa alla TV è relativamente semplice: sarà sufficiente accedere al menù del dispositivo e selezionare l’apposita voce, oppure l’app, se già installata, di Amazon Alexa.

Si deve quindi effettuare l’accesso con l’account del produttore e scegliere un nome per il televisore. Una volta registrato si dovrà aprire l’app sul proprio smartphone, dopo avere ovviamente effettuato l’accesso con il proprio account Amazon, quindi accedere al menù in alto a sinistra, aprire la sezione Skill e giochi e cercare quella specifica per il produttore della Smart TV.

Una volta individuata quella corretta sarà sufficiente aggiungere le credenziali dell’account del produttore: in questo modo verranno abilitati i comandi vocali per controllare la TV. Si potrà quindi accendere e spegnere l’apparecchio, chiedere ad Alexa di cambiare canale, attivare la sorgente e via di seguito.

Collegare Alexa a una TV tradizionale

Se si possiede invece un televisore tradizionale, sarà sufficiente acquistare una Fire TV Stick, su cui Alexa è già integrato di base. In alternativa per collegare Alexa alla TV si potrà optare per un controller universale: si tratta di un dispositivo che va piazzato accanto al televisore e che è in grado di controllare le funzioni della TV.

Una volta configurato e predisposto per l’accesso alla rete internet domestica, attraverso il Wi-Fi, si dovrà utilizzare il profilo del produttore per configurarlo. Successivamente basterà aprire la app di Alexa sul cellulare e cercare nel menù la Skill relativa al dispositivo, inserendo le credenziali di accesso: in questo modo Alexa si può collegare alla TV con facilità.

Come collegare Alexa alla TV Samsung

Entrando nello specifico della singole marche, come collegare una TV Samsung ad Alexa? Gli Smart TV a marchio Samsung più recenti sono dotati di un supporto ufficiale dedicato proprio ad Alexa, dunque per effettuare il collegamento è sufficiente utilizzare la Skill Samsung SmartThings, e abbinarla all’assistente vocale attraverso l’apposita app sul proprio device elettronico.

Come collegare Alexa alla TV LG

Le Smart TV LG più recenti sono dotate di un sistema operativo webOS 4.5, che è in grado di collegarsi con Alexa, sia attraverso i dispositivi Echo, sia tramite il telecomando puntatore, che si userà poi per configurare il collegamento. In questo modo si potrà collegare Alexa alla TV con facilità.

Come collegare Alexa alla TV Sony

Più complesso è collegare Alexa alla TV Sony, anche se abilitata ai comandi vocali. Per configurarla, si dovrà guardare la apposita app nel menù del televisore e associare l’account Google allo stesso. Si dovrà quindi assegnare un nome al televisore, quindi dal proprio smartphone si dovrà abbinare la Skill di Sony Android TV e abilitarla effettuando l’accesso con l’account Google utilizzato sulla TV.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963