smartphone con virus Fonte foto: Shutterstock
ANDROID

Android, scovate 85 app pericolose per lo smartphone: quali sono

Trend Micro, azienda esperta in sicurezza informatica, ha scoperto 85 app pericolose che mostravano annunci pubblicitari malevoli: ecco quali sono

17 Agosto 2019 - Non c’è pace per gli utenti Android: dopo le due app pericolose scoperte nelle scorse settimane che nascondevano dei virus che bloccavano lo smartphone, oggi sono state trovate altre 85 applicazioni con all’interno un adware che mostrava in continuazione pop-up pubblicitari. A dare l’allarme è Trend Micro, azienda esperta in sicurezza informatica, che sul proprio sito internet ha pubblicato una ricerca con il nome delle 85 applicazioni incriminate.

Si tratta nella maggior parte dei casi di app per il fotoritocco e di videogame che hanno totalizzato oltre 8 milioni di download. Trend Micro ha avvertito immediatamente Google che ha già eliminato le app dal Play Store. L’adware presente all’interno delle applicazioni era molto fastidioso: oltre a mostrare in continuazione annunci pubblicitari, restava attivo in background e non dava modo all’utente di disinstallare i programmi infetti. Gli utenti colpiti da questo virus sono diversi milioni e sono sparsi in tutto il Mondo. Ecco come difendersi dalle app Android pericolose.

Che cosa sono gli adware e perché sono pericolosi per lo smartphone

Prima di rivelare il nome delle app pericolose per lo smartphone, bisogna spiegare che cosa sono gli adware. Si tratta di un particolare tipo di virus molto diffuso soprattutto negli smartphone. Viene nascosto all’interno del codice dell’applicazione e si attiva dopo averla installata. Rimane silenzioso per qualche minuto in background e poi inizia a mostrare sullo schermo dello smartphone pubblicità ingannevoli e molto fastidiose: ogni 3-4 minuti appare un annuncio pubblicitario che non si riesce a togliere.

Oltre a infastidire gli utenti con annunci pubblicitari ingannevoli, gli adware rallentano anche le prestazioni dello smartphone e lo rendono quasi inutilizzabile.

Android, quali sono le 85 app pericolose

Trend Micro ha pubblicato la lista delle 85 app che nascondevano degli adware. Si tratta nella maggior parte dei casi di videogame o di app per scattare selfie e foto con i filtri. In totale le applicazioni hanno raccolto oltre 8 milioni di download.

Tra le app con il maggior numero di download troviamo:

  • super Selfie
  • Cos Camera
  • Pop Camera
  • One Stroke Line Puzzle
  • Background Eraser
  • Meet Camera
  • Pixel Blur
  • Hi Music Play
  • One Line Stroke,
  • Beautiful House
  • Blur Photo Editor
  • Stylish Camera
  • Face Camera
  • Beauty camera
  • Magic Camera
  • Super Selfiecam
  • Owl Camera
  • Seals Camera
  • Selfie Artifact
  • Toy Smash.

Questa è una breve lista delle app che nascondevano all’interno il virus: tutte sono state scaricate più di 100.000 volte. Qui la lista completa.

Come difendersi dalle app che nascondono adware

Per difendere il proprio smartphone Android dagli adware è necessario installare una suite di sicurezza. Ne esistono a decine sul Google Play Store, anche gratuite e che assicurano una protezione quasi completa da qualsiasi tipo di attacco hacker.

Altro consiglio da seguire è installare le applicazioni solamente dal Play Store e non da negozi da terze parti. Sul Google Play Store è presente lo strumento Play Protect che elimina in automatico le applicazioni ritenute pericolose. Inoltre, prima di installare un’app controllate le recensioni degli altri utenti: nella maggior parti dei casi già sono presenti commenti negativi che segnalano la presenza di virus.