Libero
big little lies Fonte foto: Jaguar PS / Shutterstock
TV PLAY

Ci sarà uno speciale di Natale di Big Little Lies?

L’idea è stata azzardata da una delle attrici protagoniste, ma le possibilità che diventi realtà sono remote: il motivo è molto serio

Big Little Lies avrà un seguito? La serie firmata da HBO, basata sul romanzo di Liane Moriarty, è al momento composta da due stagioni. La storia ricostruisce i retroscena di un misterioso omicidio e nel cast figurano Reese Whiterspoon, Laura Dern, Nicole Kidman, Shaileen Woodley, Zoe Kravitz e, solo nella seconda stagione, Meryl Streep. Proprio le dichiarazioni di una di queste attrici in merito alla possibilità di portare avanti la storia hanno subito acceso la curiosità dei fan. Ma cosa c’è di vero?

Big Little Lies, speciale di Natale: cosa c’è di vero

A scatenare le indiscrezioni e le curiosità degli spettatori è stata Reese Witherspoon, che durante un’intervista ha lanciato in modo molto informale l’idea di uno speciale natalizio di Big Little Lies. «Sarebbe davvero divertente realizzare uno speciale di Natale di Big Little Lies di genere comedy. Un episodio indipendente con me e Laura Dern, e poi Nicole, Zoe e Shailene…», ha dichiarato l’attrice. «Potremmo andare in un bar karaoke, ubriacarci e cantare le canzoni di Natale». Per quanto l’idea potrebbe piacere a molti fan della serie, però, è improbabile che un simile progetto vedrà davvero la luce e al momento non ci sono elementi che lascino pensare che sia stato presto seriamente in considerazione.

Big Little Lies, la terza stagione si fa?

Al di là dell’ipotetico speciale natalizio, in realtà a oggi pare improbabile che la storia di Big Little Lies prosegua in qualche modo. Le prime due stagioni (composte entrambe da sette episodi) sono uscite in Italia nel 2017 e nel 2019, ma a quanto pare non ce ne saranno altre. La causa è la morte del regista e produttore della serie, Jean-Marc Vallée, avvenuta nel 2021.

Inizialmente la terza stagione della serie pareva fuori questione: Casey Bloys, presidente di HBO, aveva detto che l’idea di realizzarla era irrealistica, dati i numerosi e diversi impegni dei componenti del cast. Nell’ottobre 2020, però, Nicole Kidman durante un’intervista con The Undoing aveva rivelato che l’autore Liane Moriarty stava effettivamente scrivendo la trama di una potenziale terza stagione di Big Little Lies. Non solo: l’attrice aveva anche aggiunto che il cast era eccitato all’idea di tornare a lavorare insieme.

Big Little Lies: perché non si farà più

Poi, il dramma imprevedibile: il 25 dicembre 2021 è venuto a mancare Vallée, all’età di 58 anni. Da quel momento naturalmente non si è più parlato di Big Little Lies 3, almeno fino a quando, in un’intervista di novembre 2022, Zoë Kravitz non ha confermato che la serie non sarebbe tornata per una terza stagione proprio a causa della morte del produttore. Va da sé che anche la realizzazione di uno speciale natalizio sarebbe, in queste circostanze, abbastanza improbabile.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963