Libero
TV PLAY

Cinque serie tv per iniziare l'anno nuovo

Tra cui un attesissimo spin-off su una rapina, una commovente storia di formazione e una serie cult italiana appena tornata disponibile in streaming

uno-splendido-errore-netflix Fonte foto: Netflix

Dopo una notte di brindisi e festeggiamenti, per molti il primo giorno dell’anno è completamente dedicato al riposo. In giornate così pigre, quando non si hanno altri impegni in agenda, c’è un certo piacere nello scegliere una bella serie tv (meglio ancora se adatta al binge watching), schiacciare play, mettersi comodi sul divano e lasciarsi semplicemente trasportare dalla storia, senza altre preoccupazioni. Ecco allora cinque serie tv perfette per iniziare l’anno nuovo, da vedere in streaming.

I Cesaroni

Tutti abbiamo un comfort food, un cibo del cuore a cui attribuiamo un particolare valore sentimentale o consolatorio. Lo stesso si può dire delle serie tv: ce ne sono alcune di cui conosciamo le battute a memoria, ma a cui è sempre bello tornare. Per questo alcuni saranno felicissimi di sapere che dal 1° gennaio 2024 sono disponibili in streaming su Prime Video le sei stagioni di I Cesaroni, serie tv italiana andata in onda dal 2006 al 2014. Ovviamente ciascuno ha il suo personalissimo “comfort tv show”: in alternativa ai Cesaroni, allora, si può iniziare il 2024 rituffandosi nelle atmosfere di altre serie tv cult rimaste nel cuore degli spettatori, ad esempio Friends (su Netflix), Fringe (su NOW e Prime Video), Lost o Modern Family (entrambi su Disney+).

Gigolò per caso

Chi preferisce iniziare l’anno nuovo con una storia inedita, ma anche leggera e divertente, può guardare Gigolò per caso su Prime Video. Questa serie comedy è una novità delle ultime settimane e ha per protagonista Alfonso (Pietro Sermonti), un uomo in crisi che, dopo aver scoperto che il padre malato (Christian De Sica) ha lavorato segretamente come gigolò per tutta la vita, decide di seguire le sue orme. Nel cast ci sono anche Ambra Angiolini, Frank Matano, Asia Argento, Claudio Gregori (Greg), Antonio Bannò, Francesco Bruni, Giorgia Arena, Marco Messeri, Sandra Milo e Stefania Sandrelli.

Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo

Siete in cerca di un’avventura epica? La risposta giusta è Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo su Disney+. Basata sulla saga di libri best-seller del pluripremiato autore Rick Riordan, la serie sta uscendo dal 20 dicembre 2023 con nuovi episodi ogni settimana e racconta di un semidio dodicenne, Percy Jackson, che deve ritrovare il fulmine rubato a Zeus per riportare ordine nell’Olimpo.

Uno splendido errore

Divano, copertina, tè caldo e fazzoletti per asciugare le lacrime: non serve altro. Chi vuole iniziare l’anno con una storia densa di emozioni può cercare su Netflix Uno splendido errore (nella foto), serie tv in dieci episodi disponibile da inizio dicembre 2023 e appena rinnovata per una seconda stagione. La protagonista è la quindicenne Jackie Howard che, dopo aver perso la sua famiglia in un incidente, abbandona la sua vita privilegiata a Manhattan e si trasferisce nella campagna del Colorado per vivere con la migliore amica di sua madre e i suoi dieci figli. Tra questi, due ragazzi molto diversi tra loro le faranno battere il cuore.

Berlino

Sempre su Netflix è appena uscita (29 dicembre) la serie Berlino, spin-off e prequel de La casa di carta. Se ancora non c’è stato il tempo di vederla, il primo giorno dell’anno è l’occasione giusta: la serie segue una delle rapine più sorprendenti di Berlino, interpretato da Pedro Alonso. Gli otto episodi sono creati da Álex Pina ed Esther Martínez Lobato, già noti per La casa di carta.