chrome-adblock Fonte foto: Jeramey Lende / Shutterstock.com
HOW TO

Chrome, come disattivare gli adblock su un solo sito

Gli Adblock bloccano quasiasi tipo di video contenga delle pubblicità. Per far partire un filmato da un dominio specifico è necessario inserirlo nella whitelist

Gli adblock sono molto utili, in quanto permettono di bloccare le pubblicità che potrebbero nascondere dei virus, e che in molti casi impediscono la visione di video e foto sui siti web. Disattivarli, però, è possibile (anche perché – se tutti attivassero gli adblock sempre – chi fa pubblicità in modo intelligente e sensato subirebbe dei danni enormi).

Disattivare gli adblockè molto semplice: l’utente imposta la funzione affinché su alcuni domini specifici smetta di funzionare, semplicemente inserendo il sito web in una speciale lista (Whitelist) che si può modificare a piacimento dalle impostazioni dell’adblock.

Adblock, a cosa servono e come funzionano

Adblock è un’estensione per il browser, sia Chrome che Safari o altri, che può essere installata facilmente e impedisce il caricamento di pubblicità. Spesso annunci pubblicitari e pop-up possono reindirizzare a siti malevoli e essere un pericolo per il computer. Per una navigazione più sicura sarà sufficiente scaricare e aggiungere l’estensione adblock al browser, che lo installerà automaticamente.
Adblock riesce a bloccare la pubblicità impedendo a una lista nera di server pubblicitari di caricarsi. Attraverso l’analisi del codice sorgente, l’estensione decide se impedire o meno l’apertura del sito.

Come disattivare Adblock

Se per esempio si vuole attivare la visione dei filmati su Virgilio Video, si può seguire una di queste semplici guide relative agli adblock più diffusi:

Guida per Adblock

Guida per Adblock Plus

Guida per uBlock Origin

Guida per Adblock Pro

Guida per Ghostery

Guida per Adguard AdBlocker

Come disattivare l’Adblock su un solo sito

Per poter aggiungere un sito alla whitelist di Adblock basta seguire questi semplicissimi passaggi:

1.Premere sull’icona in alto a destra a forma di STOP presente nella toolbar

1. Clicca sull’icona in alto a destra a forma di STOP presente nella toolbar

2.Successivamente si dovrà cliccare sulla voce Non attivare sulle pagine di questo dominio;

2. Successivamente clicca sulla voce “Non attivare sulle pagine di questo dominio”

3.Apparirà un nuova finestra sullo schermo e si dovrà premere su Escludi per inserire il sito web nella whitelist.

3. Apparirà un nuova finestra sullo schermo e clicca su “Escludi” per inserire il sito web nella whitelist

L’importante è eseguire queste operazioni direttamente sul sito o sulla pagina che incorpora il contenuto che si vuole vedere: se per esempio si vogliono vedere i contenuti di Virgilio Video, si dovrà eseguire l’operazione nella pagina del video che si vuole guardare.

Disattivare l’adblock su un solo sito con Chrome: Adblock Plus

Adblock Plus è una valida alternativa ad Adblock, e permette di inserire un dominio nella whitelist compiendo solamente due passaggi:

1.Premere sull’icona in alto a destra con la scritta ABP;

1. Clicca sull’icona in alto a destra con la scritta ABP

2.Cliccare sulla dicitura “Attivato su questo sito” per inserire il dominio nella whitelist.

2. Clicca sulla dicitura “Attivato su questo sito” per inserire il dominio nella whitelist

Anche in questo caso, l’operazione deve essere eseguita sulla pagina dei contenuti che si intende visualizzare.

Disattivare l’adblock su un solo sito con Chrome: uBlock Origin

Altro Adblock abbastanza utilizzato è uBlock Origin e, anch’esso, richiede due soli passaggi per essere disattivato:

1.Premere sull’icona di uBlock Origin in alto a destra;

1. Clicca sull’icona di uBlock Origin in alto a destra

2.Nella finestra che si apre si dovrà premere sull’icona a forma di interruttore, in modo da sospendere l’attività dell’adblocker

2. Nella finestra che si apre, clicca sull’icona a forma di interruttore, in modo da sospendere l’attività dell’adblock

Disattivare l’adblock su un solo sito con Chrome: Adblock Pro

Inserire un sito nella whitelist di Adblock Pro è altrettanto semplice:

1.Premendo sull’icona in alto a destra di colore arancione si aprirà una piccola finestra

1. Clicca sull’icona arancione in alto a destra, facendo aprire una nuova finestra

2.Cliccando sull’interruttore blu si disabiliterà Adblock Pro sul sito specifico

2. Clicca sull’interruttore blu per disabilitare Adblock Pro sul sito specifico

Disattivare l’adblock su un solo sito con Chrome: Ghostery

Ghostery non è un vero e proprio adblock, ma un software che blocca il tracciamento delle nostre attività online. Attivando l’estensione per Chrome può capitare che Ghostery blocchi la visione di un video ed ecco che, per inserire il dominio all’interno della whitelist segui queste semplici istruzioni:

1.Premere sull’icona del fantasmino in alto a destra

1. Clicca sull’icona del fantasmino in alto a destra

2.Nella finestra che si apre, si dovrà premere sulla voce Attendibile in modo da disattivare Ghostery e vedere il contenuto bloccato

2. Nella finestra che si apre, clicca sulla voce “Attendibile” in modo da disattivare Ghostery e vedere il contenuto bloccato

Disattivare l’adblock su un solo sito con Chrome: Adguard AdBlocker

Adguard AdBlocker è un’estensione per Chrome molto semplice da utilizzare nel caso in cui si voglia inserire un dominio nella whitelist:

1.Premere sull’icona di Adguard AdBlocker in alto a destra

1. Clicca sull’icona di Adguard AdBlocker in alto a destra

2.Nella finestra che si aprirà, si dovrà cliccare sulla voce “Protezione su questo sito internet” per disabilitare l’adblocker

2. Nella finestra che si aprirà, clicca sulla voce “Protezione su questo sito internet” per disabilitare l’adblocker

Sebbene gli adblock abbiano tutta una serie di vantaggi (caricamento più veloce dei siti web, miglioramento dalla user experience, maggior tutela dei dati personale), c’è anche il rovescio della medaglia: potrebbero infatti venire eliminate inserzioni di aziende, associazioni o persone che operano in ambiti su cui l’utente sta eseguendo una ricerca, e potrebbe essere persino limitato o impedito l’accesso a determinati contenuti online.

 

Contenuti sponsorizzati

TAG: