android-computer-backup Fonte foto: Stefano Garau / Shutterstock.com
HOW TO

Come fare il backup del tuo telefono Android su PC

Per eseguire il backup dei dati dal proprio smartphone Android al computer si possono usare le app sviluppate direttamente dalle aziende che realizzano i device

Un telefono rubato, perso o distrutto significa fondamentalmente due cose: un danno economico e tanti file importanti persi. Dalle conversazioni alle foto e i video salvati sullo smartphone. Per evitare questi inconvenienti la soluzione è solo una: pianificare dei backup del dispositivo costanti da salvare sul PC.

In questa guida vedremo come salvare i nostri dati più importanti presenti su uno smartphone Android. Come dicevano sempre le mamme e le zie la cosa più importante è pianificare il futuro. E questa massima vale anche a livello di dispositivi elettronici e di sicurezza informatica. Per fortuna la maggior parte dei produttori mobile che usano il sistema operativo di casa Google hanno realizzato dei software che permettono di sincronizzare i file presenti sul telefono con il PC o il Mac. Queste soluzioni possono essere usate per fare dei backup in locale di messaggi, contatti, calendari e molti altri dati.

Su Samsung

Per chi ha un cellulare Samsung il software da avere è SmartSwitch. Questo permette di eseguire dei backup in locale sul computer con sistema operativo Windows e sul Mac. Si tratta di un programma molto facile da usare, consigliabile anche a coloro che non hanno esperienza in merito. Una volta collegati i due dispositivi basterà un click sullo smartphone per salvare tutti i dati presenti sul dispositivo sul PC.

Altri produttori Android

LG di default inserisce all’interno dei propri smartphone un’app da usare per effettuare il backup con il computer. Anche questo è uno strumento molto facile da usare. L’unica pecca è che è compatibile solo con sistemi operativi Windows. Meglio va a chi possiede un HTC. L’azienda taiwanese ha una soluzione installata di default che permette di eseguire backup in locale su computer Windows e su Mac. Chi ha un Motorola invece deve usare un’applicazione specifica. L’app in questione si chiama Motorola Device Manager ed è compatibile con Windows e Mac OS X. Backup solo su PC con sistema operativo Microsoft invece per chi ha un telefono Sony. L’app da installare in questo caso è Sony PC Companion. Discorso identico per Huawei che usa il programma HiSuite disponibile solo con Windows.

Contenuti sponsorizzati