Libero
HOW TO

Come migliorare la privacy su Telegram

Telegram, dopo WahtsApp e Messenger, è una delle app di messaggistica più usate e, in assoluto, una delle più potenti: ecco come impostare la privacy al meglio

Telegram è considerata una delle migliori app di messaggistica che funziona molto bene sia su Android sia su iOS. Creata dallo sviluppatore russo Pavel Durov, Telegram ha avuto in passato delle diatribe con il governo russo di Vladimir Putin, poiché si è rifiutata di rendere note le chat degli utenti con i servizi di sicurezza del paese. Il che ci dice che per Telegram la Privacy è un affare molto serio.

Dall’inizio della guerra Russia-Ucraina di Febbraio, Telegram è diventato uno strumento indispensabile per le persone sia nelle zone di guerra sia nei Paesi limitrofi. A differenza di altre app di messaggistica incentrate sulla privacy impostata di default, Telegram offre diversi livelli di sicurezza e protezione in base a impostazioni personalizzate. Infatti è possibile rendere Telegram l’app di messaggistica più sicura al mondo, a patto di saper impostare correttamente i parametri di accesso e visualizzazione. Quindi ecco alcuni suggerimenti di base per iniziare a impostare chat segrete crittografate end-to-end, oppure la verifica in due passaggi o come inviare file autodistruggenti, molto utile nel caso di testi o immagini coperte da segreto aziendale o come controllare i permessi di un gruppo.

Come si utilizzano le chat segrete

Sebbene Telegram includa le funzionalità cloud di sincronizzazione multi-dispositivo, queste non sono del tutto esenti da rischi sulla privacy. In effetti, le normali chat su Telegram non sono crittografate di default end-to-end, il che significa che i messaggi intercettati da terze parti potrebbero essere potenzialmente letti.

Fortunatamente, Telegram fornisce la crittografia end-to-end nella sua “opzione di chat segreta" sebbene non siano dotate di supporto per più dispositivi.

Ecco come avviare una chat segreta su Telegram: bata aprire l’app, poi fare tap sull’icona a forma di matita in basso a destra (nuova chat) e poi su “Nuova chat segreta“. Selezionare il contatto con cui si vuole avviare una chat segreta: a questo punto tutti i messaggi scambiati in questa chat saranno crittografati.

Come si attiva la verifica in due passaggi

L’abilitazione della verifica in due passaggi (2SV, cioè “Two Step Verification“) è una buona pratica di sicurezza per l’app. In sostanza, la funzione richiede di inserire una password ogni volta che si accede a Telegram da un nuovo dispositivo.

È molto facile da abilitare: bisogna aprire Telegram, poi fare tap sul menu a con le tre linee orizzontali nell’angolo in alto a sinistra dell’app, poi selezionare Impostazioni > Privacy e sicurezza > Verifica in due passaggi.

Come disabilitare le sessioni attive

Avere più sessioni di Telegram aperte contemporaneamente può essere utile, soprattutto se stiamo lavorando su più dispositivi. Occasionalmente, però, potremmo dover utilizzare Telegram su dispositivi che non abbiamo sottomano in quel momento. È una buona pratica di sicurezza disconnettersi regolarmente da tutte le sessioni che non è necessario che siano aperte.

Per visualizzare e disabilitare le sessioni Telegram attive basta fare tap sul menù principale nell’angolo in alto a sinistra dell’app e poi selezionare Impostazioni > Privacy e sicurezza > Sessioni attive. Telegram ci mostrerà tutte le sessioni attualmente attive, potremo così terminare quelle che non servono.

Come si inviano file multimediali autodistruggenti

Si possono inviare media autodistruggenti sia all’interno di chat normali sia segrete. Per farlo bisogna aprire Telegram e selezionare una chat, poi l’icona degli allegati nell’angolo in basso a destra. A questo punto dobbiamo scattare la foto o fare un video utilizzando lo strumento di acquisizione integrato di Telegram e, prima di inviarlo, fare tap sull’icona del cronometro.

A questo punto basterà specificare un timer dopo il quale il messaggio multimediale sparirà automaticamente e, infine, fare tap su “Invia“.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963