batteria iphone Fonte foto: DenPhotos / Shutterstock.com
APPLE

Come risparmiare batteria sull'iPhone

Problemi con la durata della batteria dell'iPhone? Ecco alcune impostazioni da cambiar per aumentare l'autonomia dello smartphone

Mentre un telefono cellulare di dieci anni fa riusciva a oltrepassare senza problemi le 24 ore di autonomia, i moderni smartphone a stento arrivano a sera nonostante le nuove e molto più capienti batterie che integrano. È un problema di tutti gli smartphone, iPhone compresi. Anche sui device della mela morsicata, quindi, è importante risparmiare batteria.

I modi per farlo sono diversi e sono tutti impattanti sull’uso che facciamo dello smartphone. In alcuni casi di più, in altri di meno, ma dovremo comunque cambiare qualcosa nel nostro modo di usare l’iPhone se vogliamo che la sua batteria duri di più. Poi spetterà a noi trovare il compromesso migliore tra usabilità e autonomia, ma quel che è certo è che se usiamo contemporaneamente, e in modo intenso, tutte le funzionalità del nostro iPhone allora difficilmente riusciremo a far durare la batteria per un giorno intero. Specialmente se si tratta di un iPhone di vecchia generazione o con una batteria già degradata. Ecco come fare per risparmiare batteria sugli smartphone di Apple.

Risparmiare batteria con le giuste impostazioni

Gli iPhone, come tutti gli smartphone, ci permettono di impostare alcuni settaggi che aiutano la batteria a durare di più. Il Dark Mode, il Low Power Mode, la regolazione della luminosità dello schermo e la rinuncia alla connessione 4G LTE quando non serve sono ottimi modi per ridurre il consumo di energia del telefono. Per attivare il Dark Mode basta andare su Impostazioni > Schermo e luminosità e selezionare “Scuro“. Per attivare la modalità risparmio energetico basta andare su Impostazioni > Batteria. Per regolare la luminosità dobbiamo invece aprire il Centro di Controllo e toccare a lungo l’icona del sole. Per rinunciare alla rete 4G, veloce ma molto impegnativa dal punto di vista del consumo energetico, dobbiamo andare su Impostazioni > Dati cellulare > Opzioni dati cellulare.

Risparmiare batteria con le giuste abitudini

È anche possibile risparmiare la batteria dell’iPhone cambiando il modo in cui noi lo usiamo, invece che le impostazioni. Già riducendo il tempo di visione dei video online risparmiamo moltissima carica. Rinunciando ai servizi di localizzazione, invece, avremo un’esperienza d’uso certamente più scarna ma oltre che alla batteria faremo un gran favore alla nostra privacy. Infine, possiamo tornare ad usare lo smartphone come un normale telefono disattivando il Wi-Fi, il Bluetooth, la geolocalizzazione. Potremo poi riattivarli sono se e quando ci servono veramente.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963