Libero
TV PLAY

Come vedere la prima della Scala in 4K

La prima della Scala sarà trasmessa in diretta da Rai 4K: per la prima volta, quindi, l'evento avrà una diretta TV in 4K

prima scala milano Fonte foto: posztos / Shutterstock.com

La prima della Scala sarà trasmessa in 4K, per la prima volta. A occuparsi della trasmissione del Don Carlo che inaugura la stagione lirica del teatro milanese sarà Rai Cultura. L’appuntamento è previsto per oggi, 7 dicembre, alle 17.45. La trasmissione in 4K dell’evento sarà affidata al canale Rai 4K. La prima della Scala, però, potrà essere seguita anche online.

Dove vedere la prima della Scala in 4K

Sarà il Don Carlo di Giuseppe Verdi ad aprire la stagione lirica della Scala, con l Direttore musicale Riccardo Chailly sul podio e la regia di Lluis Pascal. A riprendere l’evento ci saranno dieci telecamere in alta definizione, supportate da 45 microfoni per l’orchestra e 15 microfoni per i solisti. L’evento coinvolgerà un gruppo di lavoro di 50 persone tra cameraman, microfonisti e tecnici audio e video.

La prima della Scala sarà trasmessa in 4K dalla Rai, con la regia di Arnalda Canali. L’evento potrà essere seguire tramite il canale Rai 4K, disponibile al numero 210 della piattaforma satellitare gratuita Tivusat che consente l’accesso a decine di canali, sia della Rai che di altre emittenti nazionali e internazionali, senza alcun costo.

Rai 4K sarà, quindi, finalmente impiegato per trasmettere uno dei più importanti eventi culturali dell’anno in diretta. Complessivamente, l’evento durerà oltre tre ore, con una lunga introduzione che anticiperà il Don Carlo. La trasmissione in 4K prenderà il via alle 17.45 di oggi 7 dicembre. Il successo di pubblico è garantito: lo scorso anno, infatti, il Boris Godunov ha registrato oltre un milione e mezzo di telespettatori. Quest’anno, anche grazie alla trasmissione in 4K, potrebbe arrivare un nuovo record.

Gli altri modi per vedere la prima della Scala

Gli utenti che non hanno accesso a Tivusat (per accedere alla piattaforma serve la parabola e un decoder o una CAM compatibile) potranno seguire la prima della Scala in un altro modo. L’evento, infatti, sarà trasmesso in diretta da Rai 1, sul digitale terrestre. Non ci sarà il 4K ma la trasmissione avverrà ugualmente in HD. Da notare che la prima della Scala potrà essere seguita anche in diretta radio, su Radio 3.

Ci sarà spazio anche per una diretta streaming. Basterà collegarsi a RaiPlay per poter guardare tramite Internet la prima della Scala. Da notare, inoltre, che la piattaforma di streaming della Rai permetterà anche la visione in differita. La prima della Scala resterà disponibile all’interno del catalogo di RaiPlay per i prossimi 15 giorni, dando la possibilità a tutti gli utenti di recuperare l’evento. L’evento sarà accompagnato dai sottotitoli oltre che dall’audiodescrizione in diretta, per garantire a tutti la possibilità di seguire l’apertura della stagione lirica della Scala.