Libero
TECH NEWS

Cosa vuol dire schermo Dynamic AMOLED

I display Dynamic AMOLED sono la nuova generazione di schermi per gli smartphone top di gamma, che garantiscono luminosità, contrasto e colori di altissimo livello

Il display Dynamic AMOLED è la nuova generazione di schermi per dispositivi mobile e diretta evoluzione del Super AMOLED. Il termine è un marchio registrato da Samsung e la tecnologia è arrivata sul mercato nel 2019. Tra le sue caratteristiche, la capacità di riprodurre colori vividi a prescindere dai diversi livelli di luminosità e una riduzione della luce blu emessa, notoriamente dannosa per la vista e per la qualità del sonno.

Display Dynamic AMOLED: cosa sono

Un display Dynamic AMOLED è, in estrema sintesi, uno schermo Super AMOLED con certificazione HDR10+. Di conseguenza può mostrare i contenuti con maggiore luminosità e contrasto e colori molto più vividi. Dynamic AMOLED 2X, poi, è la seconda generazione di Dynamic AMOLED, che sta portando la qualità degli schermi per smartphone a livelli ancora più alti.

La funzione Dynamic Tone Mapping ottimizza il colore e il contrasto, per offrire una gamma cromatica ancora più accurata. Gli schermi Dynamic AMOLED possono arrivare ad un refresh rate di 120 Hz, per assicurare agli utenti fluidità e movimenti altamente reattivi. Questo significa meno scatti durante la navigazione dell’interfaccia e massima stabilità durante la riproduzione di film e video in streaming.

Alla luce di queste caratteristiche, gli schermi AMOLED dinamici sono la scelta ottimale anche per i gamer, perché hanno una resa cromatica vivace, frequenze di aggiornamento molto alte e un ridotto consumo di batteria,

Questa tipologia di display garantisce anche un’incredibile luminosità di picco (fino a 1.750 nit su Samsung Galaxy S22 Ultra), con visualizzazione ad altissima definizione a qualsiasi condizione di luce, sia di giorno che di notte.

Display Dynamic AMOLED, perfetti per i foldable

Una delle caratteristiche più interessanti dei display AMOLED dinamici è la loro flessibilità e robustezza, cosa che li rende perfetti per i nuovi smartphone pieghevoli.

Perciò questa tecnologia viene attualmente utilizzata per la progettazione e la realizzazione dei foldable device, che sono una delle ultime tendenze in materia di dispositivi mobile, pronti a diventare uno dei trend del futuro. Tra gli smartphone pieghevoli con schermo Dynamic AMOLED, ad esempio, ci sono  i Samsung Galaxy Z Fold4 e Z Flip4.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963