Libero
TECH NEWS

Ecco lo smartphone migliore per farsi i selfie

Il Huawei Mate 50 Pro arrivato da pochissimo in Italia è stato eletto da DOXMark il migliore smartphone per fare selfie.

Huawei Mate 50 Pro Fonte foto: Huawei

La classifica mensile di DxOMark, azienda francese specializzata in analisi dei componenti hardware degli smartphone, ha decretato che Huawei Mate 50 Pro è il miglior smartphone in quanto a fotocamera per i selfie. Il gioiellino di Huawei conquista il podio, per questa categoria, in ex-aequo con l’iPhone 14 Pro: entrambi raggiungono i 145 punti.

Huawei Mate 50 Pro, però, è un gradino più in alto in alcuni test specifici che lo rendono, secondo DxOMark, la scelta ideale per chi vuole bene a sé stesso e ai suoi selfie…

Huawei Mate 50 Pro fa i selfie migliori

Il Huawei Mate 50 Pro ha un comparto fotografico di tipo semi professionale: la fotocamera anteriore è un sensore da 13 MP che è stato valutato dai tester di DxOMark il migliore al mondo (per ora) e che ha totalizzato oltre ai 145 punti.

Questo punteggio deriva dalla media di altri due: i 147 punti per le foto scattate dalla fotocamera frontale di Huawei Mate 50 Pro e i 143 punti per i video. Negli stessi test iPhone 14 Pro ha totalizzato 139 e 154, con una media di 146,5 punti ma è chiaro che, se guardiamo alle sole foto e non anche ai video, il telefono di Huawei è una spanna sopra a quello di Apple (e viceversa, se guardiamo ai soli video).

Ciò si traduce nel giudizio complessivo su Huawei Mate 50 Pro dei giudici, secondo i quali “Nelle foto sono esposte belle tonalità della pelle, i soggetti sono sempre a fuoco, anche negli scatti di gruppo, c’è un accurato bilanciamento del bianco, i colori sono gradevoli e nei video c’è ampia profondità di campo“.

Buone, ma non benissimo, anche le prestazioni per i video girati con la fotocamera anteriore, testati a 4K e 30 fotogrammi per secondo: “Nel complesso i risultati video del Huawei Mate 50 Pro sono stati buoni ma non eccezionali, soprattutto a causa di livelli di contrasto leggermente bassi e di prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione che lasciano spazio a miglioramenti“.

I migliori smartphone per Selfie: la classifica

A parte Huawei Mate 50 Pro e iPhone 14 Pro, anche altri smartphone si sono dimostrati validi negli autoscatti secondo DxOMark. Ecco la classifica:

  1. Huawei Mate 50 Pro
  2. iPhone 14 Pro: 145 punti
  3. Huawei P50 Pro: 144 punti
  4. Google Pixel 7 Pro : 142 punti
  5. Huawei Mate 40 Pro : 142 punti
  6. Huawei P40 Pro: 141 punti
  7. Google Pixel 6 Pro: 138 punti
  8. Asus Zenfone 7 Pro: 137 punti
  9. Samsung Galaxy S20 Ultra 5G: 137 punti
  10. Huawei Nova 6 5G: 136 punti

Come si nota, Huawei occupa ben 4 posti della classifica dimostrando che l’azienda cinese sta rispondendo alla mancanza del 4G con schede tecniche di qualità elevatissima e, soprattutto, proponendo agli utenti fotocamere raffinate.