whatsapp-gruppi Fonte foto: PixieMe / Shutterstock.com
TECH NEWS

Gruppi WhatsApp, come bloccare gli inviti ai gruppi

13 Febbraio 2019 - Essere aggiunti a un gruppo WhatsApp può diventare un vero incubo, soprattutto se è composto da decine di persone che inviano in continuazione messaggi, immagini e video. Esiste una soluzione per non ricevere una notifica ogni trenta secondi: silenziare il gruppo. Un’alternativa può essere di uscire dal gruppo WhatsApp, ma alcuni nostri amici potrebbero offendersi. Gli sviluppatori dell’applicazione di messaggistica, però, stanno lavorando anche su una nuova funzionalità che potrebbe risolvere una volta per tutte questo annoso problema.

A svelare la soluzione sono i ragazzi di WaBetaInfo, sempre ben informati sulle novità WhatsApp. Nella versione beta per iOS hanno scovato un’opzione che può essere attivata all’interno delle Impostazioni per la Privacy. La funzionalità permette all’utente di decidere se essere aggiunti a un nuovo gruppo senza nessun limite oppure se bloccare gli inviti ricevuti. La nuova feature è disponibile solamente per gli utenti iPhone che utilizzano la versione beta di WhatsApp: se i test andranno a buon fine verrà aggiunta anche nella versione ufficiale.

Come bloccare gli inviti ai gruppi WhatsApp

WaBetaInfo ha spiegato anche come attivare la nuova funzionalità. Bisogna entrare nelle Impostazioni di WhatsApp, premere su Account, poi su Privacy. Nella nuova pagina che si aprirà si deve premere su Gruppi e qui ci sarà l’opzione per decidere se ricevere gli inviti per essere aggiunto a nuovi gruppi. L’utente avrà tre possibilità: Tutti, Solo i contatti e Nessuno. Se lasciamo l’impostazione Tutti, ogni persona potrà aggiungerci a un gruppo WhatsApp anche se non ha il nostro contatto. Scegliendo l’impostazione Solo i contatti, invece, saranno solo i nostri amici a poterci aggiungere a un gruppo WhatsApp, ma in questo caso riceveremo un messaggio dell’applicazione che ci permetterà di scegliere se accettare o rifiutare l’invito. Lo stesso accadrà se impostiamo Nessuno.

Questa nuova funzionalità va a migliorare le impostazioni Privacy di WhatsApp. Su questo aspetto gli sviluppatori stanno investendo molto tempo: è di pochi giorni fa la notizia che su iPhone è stata introdotta una nuova funzionalità che permette di accedere a WhatsApp solamente utilizzando il riconoscimento del viso o l’impronta digitale.

Contenuti sponsorizzati

TAG: