Libero
APPLE

HomeOS: nuovi indizi sull'ultimo segreto di Apple

Arrivano nuovi indizi su homeOS, il nuovo sistema operativo per la Smart Home di Apple che è stato citato in una beta di tvOS e potrebbe debuttare a breve

homepod Fonte foto: Apple

Apple prepara un nuovo sistema operativo: dopo il debutto di visionOS, dedicato al nuovo Apple Vision Pro, il prossimo progetto di Apple riguarda la Smart Home e il lancio del nuovo homeOS per i dispositivi della gamma HomePod. Le prime informazioni su homeOS risalgono al 2021, quando Apple pubblicò alcuni annunci di lavoro relativi allo sviluppo di un nuovo sistema operativo.

In quell’occasione venne citato per la prima volta il nome homeOS che oggi torna di grande attualità. MacRumors, infatti, ha individuato alcuni riferimenti al nuovo sistema operativo nell’ultima beta di tvOS 17.4, che è il sistema operativo di Apple TV, un dispositivo che insieme a HomePod potrebbe essere centrale nell’ecosistema della casa smart made in Cupertino.

homeOS: nuovo sistema operativo per la Smart Home?

Gli HomePod di Apple, in passato, utilizzavano una versione modificata di iOS 11. Successivamente, è avvenuto il passaggio a tvOS, con il rilascio di HomePod Software 13.4. Nel futuro prossimo, però, Apple potrebbe avere in programma ulteriori novità per i suoi prodotti dedicati alla Smart Home.

Il riferimento a un nuovo “homeOS” (progetto mai confermato ufficialmente da Apple) incluso nell’ultima beta di tvOS 17.4 rappresenta, quindi, un indizio su quello che potrebbe essere il programma di sviluppo della casa di Cupertino nel corso dei prossimi mesi.

Il nuovo OS per la Smart Home potrebbe essere già in una fase avanzata. Il progetto potrebbe prevedere anche un rebrand di tvOS invece che un lancio di un nuovo OS da affiancare alle varie piattaforme software aziendali (ci sono anche iOS, iPadOS, macOS, watchOS e visionOS). Nel corso del prossimo mese di marzo è in programma il rilascio di tvOS 17.4 in versione stabile. Nello stesso periodo, inoltre, Apple ha in programma il lancio di nuovi iPad e, forse, di nuovi Mac.

Ci potrebbe essere, quindi, essere spazio per un evento che potrebbe portare al debutto di homeOS. Il nuovo sistema operativo potrebbe anche essere svelato in occasione della WWDC in programma a giugno.

È in arrivo un HomePod con display?

L’interesse crescente di Apple per il settore della Smart Home non si limita al progetto homeOS. La conferma arriva dalle nuove informazioni diffuse daMark Gurman di Bloomberg che ha anticipato l’arrivo di un nuovo dispositivo. Apple ha in cantiere, infatti, un HomePod con display che andrebbe a sfidare dispositivi di grande successo come gli Echo Show di Amazon.

Il nuovo prodotto di Apple potrebbe riprendere il design della gamma iPad (e qui ritornano i rumor sulle novità in arrivo per il prossimo marzo) con una fotocamera anteriore per le chiamate tramite FaceTime (o anche altre applicazioni). Il nuovo HomePod con display potrebbe anche essere installato a parete, adattandosi a vari contesti di utilizzo e alle varie esigenze degli utenti Apple.